Home Articoli Nvision08: presente e futuro delle schede video Nvidia

Nvision08: presente e futuro delle schede video Nvidia

Nvision08, evento NvidiaNvidia incontra sviluppatori, produttori di hardware, gamer e semplici curiosi all'evento Nvision08: protagoniste le tecnologie Nvidia CUDA e PhysX (ex Ageia), nel segno del visual computing.

Si è appena conclusa Nvision08, la tre giorni che ha riunito il popolo Nvidia in una serie incessante di meeting, dimostrazioni e presentazioni. L'evento segue di qualche settimana alla divulgazione della vicenda delle schede video per notebook difettose e ha anche lo scopo di gettarsi alle spalle qualsiasi strascico polemico.

Jen-Hsun Huang, presidente di Nvidia, chiarisce ancora una volta il problema: "La logica delle nostre schede video è impeccabile, il problema, effettivamente, dipende da come è stato concepito il portatile."

Image

Archiviata definitivamente la questione, la nostra attenzione può finalmente essere calamitata dalle tante novità mostrate da Nvidia ad Nvision08: si va dalle potenzialità di calcolo delle GPU, che sono state illustrate ricorrendo all'esempio del progetto Folding@home dell'Università di Stanford e che i programmatori potranno sfruttare facilmente tramite CUDA, alle nuove applicazioni nel campo del visual computing.

E' quest'ultimo il settore sul quale si appuntano le maggiori prospettive future, come dimostrano i tanti progetti esibiti: un futuristico design di una supercar Lamborghini, l'esibizione di una serie di spettacolari effetti visivi esplicitamente progettati per migliorare il modo in cui gli spettatori assistono agli eventi sportivi, il software Photosynth di Microsoft Live Labs, che consente di creare un modello tridimensionale di una scena partendo da una serie di foto, e tanto altro.

Image

Nvision 2008 è stato anche teatro di un paio di contest, Electronic Sports World Cup, dedicato ai videogiocatori, e NVScene, indirizzato ad artisti, programmatori e musicisti, oltre che di un curioso Guinness: 203 hardcore gamers si sono sfidati per 36 ore di fila in un interminabile LAN party!

 


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy