A settembre nuovi netbook Acer e Asus con Windows 8Acer e Asus continueranno a produrre netbook e progettano nuovi modelli in previsione dell'arrivo di Windows 8 e di versioni migliorate ed aggiornate dei processori Intel Atom Cedar Trail.

Nonostante la vistosa contrazione del segmento netbook, con un vistoso calo delle vendite del 34% rispetto all'anno precedente, i produttori taiwanesi sembrano avere ancora fiducia nei computer portatili a basso costo. Secondo quanto riferisce Digitimes, infatti, Acer e Asus starebbero lavorando ad una nuova generazione di netbook destinata ad ospitare una nuova famiglia di processori Intel Atom.

Sappiamo ancora poco di queste nuove CPU, anche se nelle settimane passate erano circolate voci di un refresh di Intel Cedar Trail che dovrebbe permettere la realizzazione di netbook ancora più sottili e di tipo fanless (privi di ventole di raffreddamento). Le ultime notizie non fanno nessun accenno a queste caratteristiche, ma parlano di versioni aggiornate degli Atom N2600 e N2800, dotate di performance più brillanti per sfruttare al meglio le features di Windows 8.

Windows 8 su un netbook

I nuovi processori e i nuovi netbook, infatti, dovrebbero arrivare proprio in concomitanza con il lancio di Windows 8, fra settembre e ottobre 2012, anche se non si escludono varianti opensource con OS Tizen.

Nonostante la crisi dei netbook, Acer e Asus vantano ancora numeri degni di nota, con oltre 3,5 milioni di unità vendute ogni anno, ed una domanda che si mantiene viva soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo.

Fonte Digitimes

Commenti