Home News Meizu MX5 con MediaTek Helio X10. Parte da 290$

Meizu MX5 con MediaTek Helio X10. Parte da 290$

Meizu MX5 con MediaTek Helio X10. Parte da 290$L'offerta della cinese Meizu cresce, con l'arrivo di uno smartphone premium. Meizu MX5 ha un prezzo di partenza di 290$, con un processore MediaTek Helio X10 (MT6795), 3GB di RAM, display da 5.5" Full HD e Android 5.0.

Meizu MX5, l'ultimo smartphone lanciato dal produttore cinese, sarà anche uno dei primi terminali ad integrare un processore octa-core MediaTek Helio X10, dopo il LeTV One X600. E' sicuramente uno degli elementi chiave dello smartphone, la caratteristica su cui Meizu punta maggiormente e non ha tutti i torti. Il SoC, anche chiamato MediaTek MT6795, è composto da core Cortex-A53 con frequenza massima di 2.2GHz e grafica PowerVR G6200 da 700 MHz. Sarà interessante confrontarlo con il MediaTek MT6595 usato nel Meizu MX4, e soprattutto capire come riuscirà a gestire i consumi energetici.

Meizu MX5

La scheda tecnica è tra le migliori in circolazione: Meizu MX5 sfoggia un bel display da 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) Super AMOLED, con 3GB di memoria RAM e batteria da 3150 mAh. Il comparto fotografico invece è composto da un sensore posteriore da 20.7 megapixel, che fa coppia con uno frontale da 5 megapixel. Lo smartphone supporta reti WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1, GPS e 4G-LTE (cinesi) con uno slot dual-SIM. A bordo, Android 5.0 Lollipop con interfaccia Meizu FlymeOS.

Nonostante le specifiche hardware di alto livello, ciò che rende più interessante il Meizu MX5 è il suo prezzo. Non ci stupisce, visto che nel corso degli anni il produttore cinese ha costruito la sua popolarità proprio sull'ottimo rapporto qualità-prezzo dei suoi dispositivi e l'ultimo smartphone non fa eccezione. La versione con 16GB di memoria interna costerà 1799 yuan (circa 290 dollari), quella da 32GB sarà venduta a 1999 yuan (320 dollari) ed infine il modello più costoso da 64GB a 2399 yuan (circa 390 dollari).

Gli smartphone Meizu sono venduti principalmente in Cina, ma la società ha iniziato ad espandere la sua commercializzazione anche fuori dal mercato asiatico attraverso uno shop online ufficiale. Noi vi consigliamo comunque di tenere d'occhio i vari store cinesi che distribuiscono anche dalle nostre parti visto che, approfittando di promozioni lampo e sconti con coupon, potreste strappare anche un prezzo molto interessante. Probabilmente anche Meizu MX5 sarà declinato in una variante con Ubuntu, proprio come è accaduto al Meizu MX4 disponibile da poco anche in Europa, ma al momento è ancora troppo presto per queste considerazioni.

Via: Anandtech