Home News Medion Akoya E1311, E1312, E1315 da 11.6 pollici

Medion Akoya E1311, E1312, E1315 da 11.6 pollici

Medion Akoya E1311, E1312, E1315 da 11.6 polliciMedion approfitta del Computex 2009, che si sta attualmente svolgendo a Taipei, per presentare i suoi nuovi ultraportatili da 11.6 pollici basati su piattaforma AMD Yukon, Medion Akoya E1311, E1312, E1315.

AMD Yukon è la piattaforma utilizzata dal notebook HP Pavilion dv2, che integra un processore AMD Neo. Mentre i suoi concorrenti Asus, Packard Bell ed Acer hanno deciso di implementare la piattaforma Intel Atom per i propri notebook da 11.6 pollici, Medion ha scelto di proporre il nuovo Akoya su piattaforma AMD. Secondo l'azienda di Sunnyvale, Yukon offre migliori prestazioni rispetto ad Atom pur essendo meno costosa. Sarà necessario attendere le prime prove di Yukon con Sempron 210U per giudicarne le performance.

Medion Akoya E1311

Medion Akoya E1311 su piattaforma Yukon possiede un chipset M690E, processore AMD Sempron 210U (1.5GHz), 1GB di memoria e hard disk SATA da 160GB a 5400rpm. Il comparto grafico è rappresentato da una scheda ATI Radeon Xpress 1250, che gestisce uno schermo LCD da 11.6 pollici con risoluzione WXGA HD di 1366×768. La dotazione è completata da una webcam con microfono, un lettore di schede ed interfacce Wi-Fi n, Bluetooth, HDMI, VGA, jack audio, Ethernet e 3 USB 2.0.

Nel peso di 1.5Kg con batteria a 6 celle, Medion Akoya E1311 misura 292 x 202 x 31.5 mm con sistema operativo Windows XP Home e Works Office 9.0. Il notebook Medion potrebbe essere consegnato con batteria a bassa capacità da 2200mAh. Questo ultraportatile low-cost avrà un costo di circa 400 dollari, più concorrenziale rispetto ad altri prodotti appartenenti alla stessa categoria. Il modello Medion Akoya E1315 si distingue per la presenza di un modulo 3G integrato. Per quanto riguarda Akoya E1312, invece, i nostri colleghi tedeschi hanno avuto l'occasione di testarlo e recensirlo in un video.

Il filmato evidenzia il design nero brillante di Medion Akoya E1312 che trattiene le impronte digitali delle dita, mentre il suo spessore appare simile a quello ultrasottile di un Eee PC 1008HA. La tastiera occupa l'intera larghezza della base ed è costituita da tasti piatti, di buone dimensioni, anche se molto ravvicinati. Sul fondo sono presenti molte griglie di aerazione.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy