Home News MAXHUB e Haier Leadpie P9, e-reader con penna Wacom EMR e note-talking

MAXHUB e Haier Leadpie P9, e-reader con penna Wacom EMR e note-talking

MAXHUB e Haier Leadpie P9, e-reader con penna Wacom EMR e note-talkingMAXHUB e Haier Leadpie P9 sono due nuovi ebook-reader con penna Wacom EMR e funzionalità di note-talking, l'uno dedicato al settore business e l'altro per quello Education. Foto e video panoramica.

Se iFlytek AI Note vi ha incuriosito, siamo certi che apprezzerete anche i notepad MAXHUB e Leadpie P9 di Haier, perché condividono alcune tecnologie e caratteristiche tecniche pur essendo destinati a mercati differenti.

Nella sostanza sono tre ebook-reader con funzionalità di note-talking, quindi capaci di riconoscere la voce attraverso un microfono integrato, interpretarla e trasformare i messaggi vocali in testo con una trascrizione precisa che prevede anche la punteggiatura in base al tono, alle pause e al contesto della frase. E supportando anche la penna Wacom EMR (4096 livelli di sensibilità alla pressione) sono in grado di riconoscere la grafia per facilitare la scrittura a mano libera.

MAXHUB

MAXHUB è un'azienda conosciuta soprattutto per la produzione di display (touch e interattivi) per sale meeting e conference room, quindi l'ereader "omonimo" è capace di interfacciarsi ad uno di questi schermi via wireless per facilitare la presentazione di un progetto in una sala riunioni o mostrare un preventivo ad un cliente, integrando e correggendo l'idea in tempo reale.

MAXHUB ha un display da 10.3 pollici e-Ink, 2GB di RAM e 16GB di ROM (oltre al cloud storage disponibile) in un telaio che misura solo 3.8 millimetri e pesa 370 grammi, grazie anche alla batteria da 2200 mAh (7.4V) che garantisce fino a 8 ore di autonomia (o 30 giorni di utilizzo in sola scrittura) e supporto per la ricarica wireless. MAXHUB - come tutti gli ebook-reader - supporta i principali formati di testo, tra cui doc, txt, mobi, FB2, epub ed altri. È disponibile solo sul mercato cinese al prezzo di 3999 yuan (circa 520 euro al cambio).

MAXHUB

MAXHUB MAXHUB

Leadpie è invece il nome di una divisone di Haier (piuttosto recente) dedicata al settore Education, quindi Leadpie P9 è un ebook-reader con note talking pensato per stare in aula, tra i banchi di scuola di studenti e insegnanti. Ed è anche per questa ragione che è provvisto di pulsanti fisici per un'interazione più veloce e di uno specifico software per la didattica, che permette all'insegnate di condividere un contenuto (esercizi, compiti a casa, una poesia etc etc) sui notepad degli alunni in un click.

Haier Leadpie P9

Integra un display E-Ink Carta da 9.7 pollici HD (1200 x 825 pixel) dual-touch con supporto per la penna Wacom EMR ma, rispetto al precedente modello, è un po' più spesso (231 x 178 x 8.5 mm) e più pesante (380 grammi) anche perché fornito di una batteria da 4400 mAh che dovrebbe assicurare autonomia per un intero giorno di scuola. Gira su processore Freescale con 2/16GB di memoria ed è dotato di WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.2, porta USB Type-C (non male!), jack audio da 3.5 mm, speaker e microfono per consentire la trascrizione di note vocali. Essendo un prodotto dedicato al settore educativo, Haier Leadpie P9 non è venduto al dettaglio.

Haier Leadpie P9

Haier Leadpie P9 Haier Leadpie P9