Home News JooJoo in ritardo per una nuova interfaccia?

JooJoo in ritardo per una nuova interfaccia?

JooJoo in ritardo per una nuova interfaccia?Cattive notizie per gli utenti interessati a JooJoo, il tablet inizialmente realizzato da TechCrunch. Già rimandato varie volte, il dispositivo era atteso per la fine del mese di febbraio, ma qualcosa è andato storto.

Inizialmente conosciuto con il nome di ChrunchPad, il tablet immaginato e realizzato da Michael Arrington, fondatore del sito internet TechCrunch, è quasi pronto per il rilascio. Il progetto, partito agli inizi del 2008 è stato sospeso nel novembre scorso, a pochi giorni dall'annuncio ufficiale, a causa di lunghe questioni relative alle proprietà intellettuali e a divergenze con alcuni azionisti. Rinominato JooJoo, il tablet è fornito di uno schermo LCD da 12.1 pollici (1366×768) multitouch capacitivo, di uno spazio di immagazzinamento dati pari a 4GB, Wi-Fi 802.11g ed anche Bluetooth.

JooJoo Tablet

Sarà necessario aspettare ancora qualche settimana, approssimativamente per il prossimo 25 marzo, per poter vedere i primi esemplari del tablet JooJoo sugli scaffali dei negozi. Secondo quanto rilasciato dal comunicato Fusion Garage, la società ora responsabile del progetto JooJoo, questo ritardo è imputabile ad un piccolo problema nella produzione dello schermo. Per scusarsi dell'inconveniente, gli utenti che hanno già prenotato il dispositivo nelle scorse settimane riceveranno un accessorio, un gadget, come omaggio.

Secondo Engadget invece Fusion Garage avrebbe approfittato di questo ritardo per apportare alcuni cambiamenti estetici all'interfaccia del tablet. Tra le novità aggiunte, inoltre, segnaliamo l'elegante colorazione champagne per la cover del device.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy