Home News Jobs salta il MacWorld e il titolo arranca in Borsa

Jobs salta il MacWorld e il titolo arranca in Borsa

Jobs salta il MacWorld e il titolo arranca in Borsa In seguito all'annuncio dato poche ore fa da Apple sulla sua ultima partecipazione all'edizione 2009 di MacWorld e sull'assenza di Steve Jobs, il titolo in Borsa vacilla e crolla di oltre il 5%.

La recente notizia sulla partecipazione di Apple, per l'ultima volta, al MacWorld e l'assenza dell'uomo che per anni ha guidato l'azienda di Cupertino, Steve Jobs, provocano un effetto devastante sul titolo Apple in Borsa. Le domande sono tante e si infittiscono gli interrogativi sulla salute dell'amministratore delegato Apple e sul tumore sconfitto in passato e negato fortemente attraverso interviste e dichiarazioni ufficiali. Gli analisti sono scettici sul futuro della Mela Morsicata e dubitano che l'azienda abbia preparato novità e sorpresa per la sua ultima partecipazione al MacWorld, che si terrà nei primi giorni di gennaio.

MacWorld keynote

Il posto di Steve Jobs sarà coperto dal capo del settore marketing, che farà le sue veci pronunciando il tradizionale discorso di apertura sul palco del Moscone Center. Yair Reiner, analista di Oppenheimer ritiene che non ci siano reali motivazioni commerciali dietro l'assenza di Jobs, e le ragioni potrebbero essere ben più gravi. Intanto la cancellazione del discorso manda in tilt la Borsa, che alle 15.50 vedeva crollare il titolo Apple oltre il 5,07% a 90,36 dollari. Per il momento non ci sono informazioni certe sulla salute dell'amministratore delegato.

Ricordiamo che in una delle sue ultime apparizioni, in occasione dell'ultimo evento Apple "The spotlight turns to notebooks", Steve Jobs si è presentato dimagrito e smunto, debole e pallido, suscitando ipotesi e preoccupazioni sul suo stato di salute.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy