Intel Tiger lake e grafica Intel Xe: foto e primi dettagliIntel Tiger Lake sostituirà entro la fine dell'anno Ice Lake e Comet Lake, con processori a 10nm+, acceleratori di AI, grafica integrata Intel Xe e supporto per Thunderbolt 4. Prima foto e dettagli.

Il mobile computing è un'area di particolare interesse. Difatti, Intel ha annunciato una serie di nuovi prodotti, partnership ed entusiasmanti innovazioni a livello di piattaforma che trasformeranno il modo in cui le persone si concentrano su ciò che fanno, creano contenuti e interagiscono. Ed una delle prime novità - escludendo l'arrivo di Intel Comet Lake-H - è data dai processori Intel "Tiger Lake" che sostituiranno i chip Intel Core "Ice Lake" o "Comet Lake" di decima generazione su cui ancora sono basati tanti dei notebook/tablet annunciati al CES 2020.

Intel Tiger Lake

Tiger Lake sarà pronto entro la fine dell'anno e darà vita all’ambiziosa visione di Intel per il mobile computing, con progressi rivoluzionari in tutte le direzioni e le esperienze che contano. Nel corso della conferenza stampa, Intel non ha fornito molti dettagli tecnici sui chip, ma già sappiamo che saranno processori molto più "compatti" dei precedenti: la foto, che abbiamo scattato, mostra un chip Tiger Lake-U a confronto con quella che dovrebbe essere la scheda madre per notebook più piccola realizzata fino ad oggi.

Con ottimizzazioni che comprendono CPU, acceleratori di AI e grafica integrata basata sulla nuova architettura grafica Intel Xe con un livello paragonabile a grafica dedicata, i processori Tiger Lake forniranno incrementi prestazionali a doppia cifra, enormi miglioramenti delle prestazioni dell'AI, un grande balzo in avanti delle prestazioni grafiche e il quadruplo della capacità di trasmissione rispetto a USB 3.0 grazie alla nuova connettività integrata Thunderbolt 4 (e supporto integrato per Thunderbolt 3 ovviamente).

Saranno prodotti con processo produttivo a 10nm+ ma saranno anche i primi chip con grafica integrata Intel Xe, che dovrebbe offrire prestazioni da GPU dedicata. Ed è questo un fattore interessante, che probabilmente aiuterà Intel ad affronatre la concorrenza di AMD che - con i suoi Ryzen 4000 Mobile e Radeon Vega - promette prestazioni grafiche migliori del 59% rispetto alla precedente generazione.

Intel Tiger Lake

Negli ultimi anni, Santa Clara ha puntato sulle prestazioni della sua grafica integrata e Iris Plus ne è un esempio ma - fatta eccezione per i chip Intel Ice Lake di fascia alta - nessun altro processore può vantare simili benefici (inclusi gli Intel Comet Lake a 14 nm di decima generazione). La spinta di Intel nella grafica non si ferma ai sottosistemi integrati, ma va oltre: Santa Clara ha fornito alcune anticipazioni sulla sua prima grafica dedicata Intel Xe (nome in codice DG1) mostrandola alle prese con il gioco per PC Destiny 2 ma senza aggiungere dettagli sulle reali prestazioni.

Certamente ne riparleremo nei prossimi mesi

Commenti