Home News Intel Pentium N3700, Celeron e Atom (Braswell) entro settembre 2015

Intel Pentium N3700, Celeron e Atom (Braswell) entro settembre 2015

Intel Braswell: Atom, Celeron e Pentium entro settembre 2015Il terzo trimestre di quest'anno dovrebbe vedere finalmente l'esordio dei primi core Braswell a 14 nm per i processori Atom, Celeron e Pentium. Le nuove CPU supporteranno fino a 8 GB di RAM DDR3L 1600 MHz, fino a sei porte USB di cui cinque nello standard 3.0, le librerie grafiche DirectX 12 presenti in Windows 10 e fino a tre display esterni con risoluzione 4k x 2k.

Come già detto lo scorso novembre, il 2015 dovrebbe vedere l'esordio dei nuovi core Braswell a 14 nm che andranno a sostituire l'attuale piattaforma Bay Trail a 22 nm. L'arrivo è fissato per il terzo trimestre dell'anno, ossia tra luglio e settembre. Oltre al nuovo sistema litografico però Braswell porterà molte altre novità.

Intel Roadmap 2015-2016

Le CPU, che potranno essere dual o quad-core, in entrambi i casi sempre con supporto alla tecnologia HyperThread, saranno realizzate in un package BGA Type 3, misureranno 25 x 27 mm ed avranno 1170 pin. I nuovi processori inoltre potranno supportare fino a 8 GB di RAM DDR3L 1600 MHz in formato SODIMM, uno slot PCIe 2.0 4x, 2 attacchi SATA 3.0. Memorie di tipo eMMC 4.51 e schede SD nello standard 3.01, oltre a cinque USB di cui soltanto una di tipo 2.0 e porte SDIO, UAART e 8 I2C. La piattaforma inoltre supporterà l'audio HD ed utilizzerà un sottosistema grafico integrato, basato sulle soluzioni a basso consumo di ottava generazione, con 16 unità di calcolo e supporto alle API DirectX 12, che esordiranno con Windows 10, e Open GL 4.2.

Braswell sarà compatibile con i sistemi operativi Chrome, Linux, Windows 7, 8.1 e 10 esclusivamente a 64 bit. La nuova piattaforma infine potrà pilotare fino a tre display esterni, ciascuno con risoluzione 4k x 2k e integrerà un ISP con supporto a due fotocamere con sensore fino a 5 Mpixel e avrà la capacità di catturare video a 1080p e 30 FPS.

La piattaforma mira al segmento di notebook e chromebook con costo compreso tra 199 e 399 dollari. Il primo processore Braswell ad essere rilasciato, sempre durante il terzo trimestre del 2015, sarà il quad-core Pentium N3700, che andrà a sostituire l'attuale Bay Trail-M N3540. Rispetto a quest'ultimo avrà un clock rate leggermente inferiore, pari a 1.6 GHz invece di 2.16 GHz, con la capacità raggiungere dinamicamente i 2.4 GHz (il Pentium N3540 invece arrivava fino a 2.66 GHz). Stesso discorso anche per le frequenze operative del sottosistema grafico che nel Pentium N3700 andranno da 400 a 700 MHz, mentre nell'N3540 passavano da 313 a 896 MHz. Anche il TDP però scenderà, passando da 7.5 a 6 W.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy