Home News Intel Oak Trail: presentazione ufficiale al CeBIT 2011

Intel Oak Trail: presentazione ufficiale al CeBIT 2011

Intel Oak Trail: presentazione ufficiale al CeBIT 2011Intel Oak Trail è la protagonista del CeBIT 2011. Il chipmaker californiano ha spiegato nei dettagli le potenzialità e gli utilizzi previsti nel corso di una conferenza stampa dove è apparso anche Intel Canoe Lake, il primo concept di netbook/ultraportatile pensato per la piattaforma.

In occasione di una conferenza stampa organizzata per fare il punto della situazione sul 2011 e sugli anni a seguire, Intel ha presentato ufficialmente Oak Trail, la nota piattaforma sviluppata espressamente per equipaggiare smartphone e tablet. Il CeBIT di Hannover, infatti, ha visto protagoniste alcune soluzioni basate proprio sull’innovativa piattaforma del chipmaker californiano. Tra i prodotti esposti, i dirigenti Intel presentano il tablet ExoPC dotato della piattaforma Intel Oak Trail, il cui sviluppo in passato è stato a rischio.

Intel Canoe Lake

Il cuore pulsante di questo dispositivo è un Intel Atom Z670 Lincroft abbinato al sistema operativo Windows 7 di Microsoft. Questa CPU, lo ricordiamo, è di tipo single core con frequenza operativa di 1.5 GHz e 512 Kb di cache. Uno degli elementi di maggior pregio di questa soluzione consiste nell’attenzione ai consumi. Infatti, Atom Z670 vanta un TDP massimo di 3W, caratteristica che gli consente di essere installato anche su device fanless (a dissipazione passiva) e di garantire autonomie importanti, superiori a quelle previste per la piattaforma Menlow.

Oltre a ciò, l’elevata scala di integrazione dei componenti, permette la produzione di tablet particolarmente sottili e dal peso contenuto. Pensata per i dispositivi del futuro, la piattaforma Oak Trail è in grado di riprodurre filmati in full HD e supporta HDMI nativamente. I device equipaggiati con tale soluzione, dunque, sono dedicati alla multimedialità e all’intrattenimento personale a 360 gradi. L’introduzione massiccia di tablet equipaggiati con la piattaforma Oak Trail di Intel è prevista già a partire dal mese in corso e, ancora di più, in quelli immediatamente successivi.

Da questo punto di vista Intel è volta alla conquista di una importante fetta di mercato in un settore, quello dei tablet, dove la concorrenza è davvero importante così come anche le potenzialità commerciali in gioco. Nella medesima cornice, Intel ha mostrato anche Canoe Lake che, lo ricordiamo, rappresenta una piattaforma di riferimento per netbook caratterizzata da uno spessore di appena 14 millimetri. Tale concept può ospitare processori single core e dual core.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy