Home News Intel Atom Z3775 e Z3735 (Bay Trail) per tablet da 99 dollari

Intel Atom Z3775 e Z3735 (Bay Trail) per tablet da 99 dollari

Ecco le CPU Intel Bay Trail per tablet da 99 dollariAlcune slide pubblicate da un sito cinese sembrerebbero confermare che presto Intel proporrà nuove versioni dei suoi Intel Atom Bay-Trail-T destinate a tablet economici con prezzi compresi tra 99 e 200 dollari. I rilasci dei diversi modelli saranno scaglionati nei primi tre trimestri di quest'anno, mentre nell'ultimo dovrebbero esordire i nuovi Cherry Trail.

Il sito cinese Padnews ha pubblicato un articolo in cui ha mostrato diverse slide dell'azienda OEM cinese Emdoor, nelle quali si accenna all'introduzione, nel corso della prima parte del 2014, di diversi modelli di tablet economico basati su alcuni nuovi Intel Atom Bay Trail-T da parte del chipmaker californiano, nel tentativo di coprire diverse fasce di prezzo nel segmento economico, cosa che del resto era già stata largamente anticipata dallo stesso CEO Intel, Brian Krzanich, già a luglio scorso.

Intel Atom Z3735

Il primo modello a cui si accenna nelle slide è chiamato Intel Atom Z3775D, è indirizzato ai prodotti situati attorno ai 200 dollari che fanno uso sia di sistema operativo Windows 8 che Android e dovrebbe arrivare entro la fine del primo trimestre di quest'anno. Sempre nello stesso periodo dovrebbero fare il loro esordio anche due ulteriori modelli, Atom Z3735D e Z3735E, destinati invece ai modelli Android based nel segmento che va dai 149 ai 199 dollari. Tra la fine del secondo trimestre e gli inizi del terzo invece dovrebbero arrivare gli Intel Atom Z3735F e Z3735G, anch'essi indirizzati esclusivamente ai tablet Android based, ma con prezzi che andranno da 99 a 149 dollari.

Le slide non hanno rivelato dettagli tecnici per questi cinque nuovi modelli di Intel Atom e non sappiamo quindi quanti core avranno e a che clock rate lavoreranno. Infine durante l'ultimo trimestre di quest'anno dovrebbero esordire i nuovi Intel Atom Cherry Trail, di cui invece si conoscono già diversi aspetti e che sembrano promettere molto bene, tanto da garantire ad Intel l'agognato salto di qualità che la porterà finalmente a competere sullo stesso piano, per prestazioni e consumi, con le soluzioni concorrenti ARM based che attualmente dominano questo mercato.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
L'assalto dato da Intel al settore tablet pare sia veramente massiccio! Speriamo ARM non faccia la stessa fine di AMD con un ruolo minore, sarebbe un peccato! L'arrivo massiccio di soluzioni x86 alla fine potrebbe favorire anche windows8 nel mercato tablet anche se android ha già una buona posizioni e potrebbe essere tosto da scalzare.
Vedremo come si comporteranno realmente questi sistemi e non solo il processore, intendo ram memoria schermo dato che qui si parla di tablet che non sono aggiornabili e quindi i sistemi devono essere equilibrati per funzionare bene.  
riky1979

riky1979

gennaio 27, 2014

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy