Home News Intel: Atom Silvermont nel 2013, Atom Airmont nel 2014

Intel: Atom Silvermont nel 2013, Atom Airmont nel 2014

Intel: Atom Silvermont nel 2013, Atom Airmont nel 2014Intel cammina dritta per la sua strada, incurante della crescita straordinata registrata da ARM. Per rilanciare la sua presenza nell'universo mobile, l'azienda di Santa Clara promette che i primi smartphone/tablet con Intel Medfield saranno pronti per l'inizio del 2012, seguirà Silvermont nel 2013 e Airmont nel 2014.

Nel corso della conferenza annuale degli investitori, il chip maker californiano Intel ha offerto alcune anticipazioni sulla sua strategia mobile. Paul Otellini, CEO di Intel, ha innanzitutto smentito di voler abbracciare il suo concorrente ARM per produrre processori che utilizzino la sua architettura, ma al contrario l'azienda di Santa Clara ha deciso di anticipare il suo ingresso sul mercato ultramobile. L'architettura x86 sarà presto capace di concorrere con quella di ARM, ad ogni livello, a cominciare dal basso consumo energetico (al momento assente).

Intel Atom roadmap

Otellini ha anche respinto l'idea seconda la quale il mondo dei PC (principalmente quelli x86-based) siano in "cattive acque" per il crescente interesse nei tablet. Certamente, il settore dei computer dovrà migliorare e l'azienda di Santa Clara punta sul successo degli ultraportatili a bassissimo consumo energetico, grazie all'impiego dei suoi processori ULV (Ultra Low Voltage) che permetteranno di passare ad un consumo di 10-15W contro i circa 35W attuali. Anche se Intel risulta interessata al segmento dei tablet touchscreen, il successo di Apple iPad (su architettura ARM) condiziona in parte i progetti di Santa Clara, che continua a credere fermamente nei PC portatili, il cui impiego risulta trasversale.

Intel Atom roadmap

E' per questa ragione, quindi, che Intel ha programmato il lancio dei primi smartphone con CPU Intel Medfield avverrà all'inizio del 2012. Paul Otellini ha mostrato la roadmap Atom, ed in particolare una slide che evidenzia la progressione dei processi produttivi, passando da 32nm, quindi 22nm e infine 14nm. Per la prima volta, la piattaforma Atom Silvermont è stata presentata ufficialmente. Essa dovrebbe rappresentare la prima soluzione della famiglia Atom a 22nm con transistor 3D Tri-Gate. E' attesa nel 2013. Un anno dopo, nel 2014, sarà introdotta Intel Atom Airmont, questa volta con processo produttivo a 14nm.