ImageHTC Dream! E' questo il nome del futuro telefono cellulare HTC, basato su Google Android, e dotato di schermo touchscreen e tastiera QWERTY.

Secondo alcune indiscrezioni rilasciate da una persona vicina ad HTC (High Tech Computer), il telefono cellulare in progettazione dall'azienda taiwanese, basato sul software Google Android, prenderà il nome di Dream ed avrà un ampio schermo touchscreen con tastiera full QWERTY. HTC ha tutte le potenzialità per diventare uno dei primi produttori di telefoni cellulari e dispositivi ultramobile a livello mondiale, e la sua crescita subirà un forte impulso con lo sviluppo del primo telefono cellulare Android-based, nonostante la serrata concorrenza di Samsung, anch'essa al lavoro su un telefono Android.

HTC Dream
HTC Dream
Il mini dispositivo HTC avrà dimensioni di 12.5 x 7.6cm, con una tastiera scorrevole e ruotabile, posta sotto lo schermo. Essa garantirà all'utente un uso più semplice e veloce del dispositivo mobile, per inviare una mail, per prendere appunti velocemente, per aggiungere un contatto alla propria rubrica. I controlli per la navigazione internet sono collocati sotto lo schermo e dalle prime indiscrezioni rilasciate il suo lancio è previsto entro la fine del 2008.

Lo scorso mese di Novembre, HTC è stata la prima azienda a confermare la produzione di un dispositivo mobile basato su Google Android, anche se Samsung, Motorola ed altri produttori di telefoni cellulari fanno parte della Open Handset Alliance , il gruppo istituito per lo sviluppo di Android. Esso è una piattaforma software open source, che include un sistema operativo, esclusivamente dedicato alle applicazioni e ai servizi internet. Il software potrebbe imporsi come rivale diretto di Windows Mobile e di altri OS per telefoni cellulari. Alla cerimonia di lancio, Google ha annunciato che oltre 30 aziende avevano abbracciato il progetto della Open Handset Alliance.


Commenti