Home News HP supervaluta il tuo notebook usato

HP supervaluta il tuo notebook usato

HP supervaluta il tuo notebook usato HP ha annunciato oggi il nuovo programma di supervalutazione dell’usato per i clienti privati pensato per incentivare la diffusione e l’utilizzo della tecnologia di ultima generazione.

Fino al 31 gennaio 2009, è possibile acquistare un notebook HP Pavilion o Compaq Presario e ottenere una valutazione fino a 400 euro del proprio usato di qualsiasi marca o modello, che verrà ritirato gratuitamente a domicilio.

Image

“Il programma di supervalutazione dell’usato aggiunge un importante tassello al mosaico di iniziative che abbiamo studiato per i nostri clienti. Con questa iniziativa vogliamo incoraggiare gli utenti a provare le nuove tecnologie HP, scoprendone il design e tutte le potenzialità”, ha spiegato Alessandra Brambilla, Vice President e General Manager, HP Personal Systems Group. “Inoltre, nelle aree ‘Experience HP’ che abbiamo creato all’interno di 15 punti vendita di alcune catene di informatica in tutta Italia, aiutiamo gli utenti nella scelta, raccontando le nostre soluzioni, offrendo un'esperienza più ricca e la possibilità di toccare con mano i prodotti e sperimentarne le varie funzionalità. La nostra offerta è infatti sempre più vicino alle esigenze e ai gusti dei consumatori, attraverso un portfolio di PC altamente innovativo in cui spiccano i desktop HP TouchSmart PC, i notebook HP Pavilion e serie HDX”.

HP Compaq Presario CQ-60

Il nuovo programma di supervalutazione dell’usato di HP offre a tutti i consumatori la possibilità di scegliere all’interno della ricca offerta di PC HP e provare le più recenti e innovative tecnologie. Accedervi è molto semplice: il cliente che acquista un notebook HP Pavilion o Compaq Presario può compilare il modulo di adesione disponibile al seguente indirizzo o contattando i numeri verdi 800.40.26.92 e 800.50.26.92. Il vecchio PC portatile viene ritirato gratuitamente presso il domicilio dell’utente, che riceve il contributo di valutazione entro 30 giorni tramite bonifico bancario. La cifra è calcolata sulla base della tecnologia di processore del notebook restituito, fino a un massimo di 400 euro.

All’interno delle aree ‘Experience HP’, realizzate in 15 punti vendita delle principali catene di informatica in tutta Italia, gli utenti hanno la possibilità di provare i prodotti HP e scoprirne le potenzialità, nonché usufruire di un servizio di supporto durante l’acquisto. Questa iniziativa incoraggia i consumatori a farsi coinvolgere dai prodotti HP, partendo dalle proprie esigenze per individuare le soluzioni più adatte. Ciascuna area rappresenta un modo diverso di utilizzare la tecnologia: mobility, digital photography, home entertainment, performance, home printing, office printing, ed è caratterizzata da un’ambientazione piacevole e innovativa, che combina i PC, le stampanti e gli accessori HP.

HP intende consolidare e ampliare questo progetto nel corso del 2009, valutando la realizzazione di nuove aree in altri punti vendita per coprire in modo ancora più capillare il territorio.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Mi è arrivata una mail di una nota catena che da supporto a questa supervalutazione dell'usato offerta da HP, c'e' anche una tabella con le valutazioni che secondo me sono ridicole, in pratica ti danno 70 euro di sconto per un netbook decente (che comunque anche usato varrebe 150 euro) e 400 euro se gli dai indietro un notebook con un processore della serie P9000 o superiore!!!!! Alla faccia della supervalutazione.
 
mariopao

mariopao

agosto 12, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy