HP EliteBook 6930pHP ha annunciato in Italia EliteBook 6930p, un importante passo avanti nella storia dei computer portatili, raggiungendo fino a 24 ore consecutive di autonomia di un notebook con una singola ricarica. 

I dati di benchmark dimostrano che il nuovo notebook HP EliteBook 6930p, con batteria opzionale Ultra-Capacity integrata, aumenta la produttività di un notebook di un’intera giornata.

“Disporre di un notebook con una così ampia autonomia sembrava impossibile fino a qualche tempo fa”, ha affermato Andrea Astolfi, Area Category Manager Business Notebook, HP Personal Systems Group. “Con HP EliteBook 6930p, i nostri clienti non dovranno più preoccuparsi di ricaricare il loro computer portatile fino al giorno successivo”.  

Il notebook HP EliteBook 6930p è equipaggiato con componenti di ultima generazione, che consentono un notevole risparmio di energia, tra i quali il disco rigido allo stato solido progettato da Intel e il display LED con tecnologia Illumi-Lite privo di mercurio. Il disco allo stato solido di Intel aumenta del 7% la durata della batteria, mentre il display LED è in grado di risparmiare fino a 4 ore rispetto a un monitor normale.

HP EliteBook 6930p chiuso

HP Elitebook 6930p, il notebook dal design ispirato al mondo dell’aereonautica, sarà disponibile a partire da Novembre con i nuovi hard disk allo stato solido (SSD) di Intel, i modelli X18-M e X25-M Mainstream. Oltre ad aumentare la durata delle batterie, i nuovi SSD Sata sono più affidabili e offrono una risposta di sistema più rapida. Test di benchmark interni ad HP dimostrano, inoltre, un incremento complessivo delle prestazioni del 57% su benchmark aziendali e una capacità di trasferimento dati sei volte più veloce dei dischi rigidi tradizionali.

HP EliteBook 6930p aperto

Il notebook HP EliteBook 6930p è certificato ENERGY STAR e pesa solo 2,1 kg nella configurazione di base. Ha un monitor widescreen con diagonale da 14” e un display senza mercurio con tecnologia Illumi-Lite LED opzionale. Il notebook HP 6930p offre una maggiore protezione dei dati a chi viaggia, grazie a un disco rigido resistente agli urti, a un monitor con pannello potenziato e a una tastiera idroresistente. Il nuovo notebook professionale di HP ha superato i rigidi test militari MIL-STD 810F di misurazione delle prestazioni in condizioni di umidità, di freddo e di caduta.  

Il rivestimento interno in magnesio di HP DuraCase ha una lavorazione a nido legata termicamente all’alluminio anodizzato per offrire una maggiore solidità. Tutti i notebook HP sono costituiti da materiali riciclabili a risparmio energetico. HP si è impegnata ad eliminare il mercurio dagli schermi dei suoi notebook entro la fine del 2010.

 

Commenti