Home Articoli Fujitsu-Siemens Computers incontra la stampa: desktop, notebook e ambiente

Fujitsu-Siemens Computers incontra la stampa: desktop, notebook e ambiente

ImageLa divisione italiana di Fujitsu-Siemens Computers presenta le novità del listino autunno/inverno 2007: desktop e notebook caratterizzati da una maggiore attenzione per l'ambiente e i consumi.

Seguendo di pochi giorni l'esempio di Acer, Asus, Samsung e HTC, mercoledì 3 Ottobre, Fujitsu-Siemens Computers Italia ha tenuto una conferenza stampa di presentazione della sua gamma di prodotti per l'ultimo trimestre del 2007.

Premettiamo subito che la scena è stata occupata dalle novità in ambito desktop, con il segmento notebook un po' defilato: le uniche new entries in ambito mobile sono stati i laptop consumer Fujitsu-Siemens Amilo Xi2428 e Amilo Xi2528, insieme all'ennesimo refresh dell'ultraportatile LifeBook P7230.

{multithumb}ImageFra i desktop spiccava il nuovo ESPRIMO Q5020, il successore del popolarissimo ESPRIMO Q5010, un computer SFF (Small Form Factor) basato su componenti provenienti dal mondo dei PC portatili, come il chipset Intel GM965. Questa componentistica, unita ad un innovativo e silenziosissimo sistema di raffreddamento, è il motivo per cui questo desktop ha un consumo fino al 30% inferiore rispetto a quello di un PC tradizionale.

Con un design estremamente compatto e dimensioni che ricordano quelle del Mac mini di Apple, ESPRIMO Q5020 è destinato a fare bella mostra di sé negli uffici più prestigiosi.

Il tema del risparmio energetico e dell'ecocompatibilità torna a riproporsi con forza nel nuovo PC SCALEO Green Edition, che integra una scheda madre ecologica, sviluppata e prodotta ad Augsburg, in Germania, con processi di produzione a bassa emissione di anidride carbonica.
Questo computer ha l'obiettivo di azzerare la dispersione e gli sprechi, con una riduzione del consumo energetico fino al 27%. Fujitsu Siemens Computers non si è fermata solo alla progettazione di un hardware Green, ma ha sviluppato anche un software ad hoc per utilizzare al meglio le potenzialità del PC, in cui anche in modalità stand-by il risparmio energetico è maggiore rispetto alla media.

Per queste ragioni e per una rumorosità (sarebbe meglio parlare di "silenziosità") di esercizio di soli 30Db, SCALEO Green Edition è il vincitore del PreView-Award per la migliore innovazione presentata all’IFA 2007.

Accanto alla tutela dell'ambiente, l'altro concetto cardine attorno al quel è ruotata la conferenza di Fujitsu-Siemens è stato quello dell'intrattenimento domestico. L'offerta per l'home entertainment della joint venture tedesco-giapponese si compone di tre soluzioni che si integrano perfettamente nell’ambiente domestico e rendono la fruizione dei contenuti multimediali semplice e immediata.

ImageIl nuovo PC SCALEO Evi 2565 con Blu-ray, processore Intel Core 2 Duo e tecnologia Intel Viiv è il desktop ideale per l’intrattenimento. Lo SCALEO Evi si integra facilmente nel salotto, grazie alle sue dimensioni ridotte e al suo design compatto; il desktop diventa così il cuore pulsante della casa. A seconda della configurazione, il nuovo SCALEO ha una capacità storage di 250, 360 o 500 GB per poter essere personalizzato in linea con le diverse e specifiche esigenze di ogni utente. La sua scheda grafica ATI HD 2600pro dispone di un’interfaccia HDMI per HDTV per garantire la visione di video e film in alta definizione. Dimostrazione che lo SCALEO Evi 2665 integra la tecnologia di ultima generazione è la possibilità di configurare il Pc con un lettore combinato Blu-ray e HD-DVD che permette di usufruire dei contenuti multimediali su fomati all’avanguardia.

ImageACTIVY Media Server è stato concepito per migliorare le capacità di storage dei dati, incrementare la qualità e la protezione dei file multimediali.
La versione ACTIVY Media Server 150 è una piattaforma basata su tecnologia SATA disponibile in diverse capacità: 250, 400 e 500 GB. Il sistema incorpora anche interfacce SATA e USB 2.0, così da poter aumentare la capacità di storage tramite dischi esterni. Con la semplice pressione di un tasto è possibile riversare sulla piattaforma ACTIVY Media Server 150 i contenuti archiviati all'interno di altri drive o memory stick.
ACTIVY Media Server 150 è facilmente integrabile nella rete domestica e permette di accedere a documenti e contenuti multimediali da qualunque punto dell'abitazione e anche da remoto. Grazie alla gestione automatica del consumo energetico, questo hard disk intelligente riesce ad entrare in “sleep mode” quando non è utilizzato e a regolare la velocità della ventola di raffreddamento in modo da ridurre al minimo le emissioni sonore.

ACTIVY Media Player è il dipositivo che permette di visualizzare i contenuti multimediali del proprio PC posto nella camera da letto direttamente sulla TV del proprio salotto o di un’altra camera.
Consente lo streaming veloce via Lan o Wireless di grandi volumi di dati da stanza a stanza: finalmente è possibile vedere un film, archiviato sul pc della camera dei ragazzi, sul televisore di casa. D’ora in poi grazie ad Activy Media Player non sarà necessario spostare il pc vicino al televisore e collegarlo con il cavo S-Video, ma il tutto sarà possibile accendendo Activy Media Player e connettendolo via Wireless o via LAN con i pc della casa.

Ad essi si aggiunge lo SCALEO Home Server, un vero e proprio server multimediale per l'ambiente domestico, che permette di salvare in maniera assolutamente sicura fotografie, filmati e file audio rendendo tutto il materiale accessibile sia attraverso la rete domestica che da remoto. SCALEO Home Server assicura che i dati non vadano persi, anche qualora si verifichi un malfunzionamento di uno dei drive, grazie al back up automatico giornaliero e alla funzione di mirroring.

ImageTutti i dati, oltre al backup e al recovery dei sistemi installati nella rete domestica, vengono gestiti attraverso una semplice interfaccia Web. Gli utenti possono accedere ai loro contenuti multimediali da qualsiasi PC collegato alla rete della propria abitazione o da remoto attraverso internet e controllare lo stato dei pc connessi per prevenire qualunque danno ai dati archiviati.
I suoi 4 alloggiamenti per Hard Disk interni uniti alle funzionalità di Backup e Mirroring incluse nella versione Microsoft Home Server permettono allo SCALEO Home Server di proteggere i dati memorizzati anche in caso rottura di uno dei dischi interni. SCALEO Home Server coniuga consumi estremamente contenuti ad una rumorosità in modalità operativa inferiore ai 30db(A) così da meritarsi la certificazione Energy Star 4.0.

Nella configurazione base SCALEO Home Server offre una capacità di storage di 500GB o 1TB, con uno o due hard disk SATA2 da 7200rpm da 500GB, la cui capacità può essere ulteriormente ampliata aggiungendo drive interni e due esterni tramite USB 2.0. SCALEO Home Server dispone di connessione LAN Gigabit Ethernet ed è dotato di sistema operativo Microsoft Windows Home Server.

 


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy