Home News Dopo i netbook, notebook a basso costo, i nettop, desktop low-cost

Dopo i netbook, notebook a basso costo, i nettop, desktop low-cost

ImageUna variante dual-core dei processori Intel Atom Diamondville sarà alla base dei computer nettop, declinazione desktop dei laptop low-cost netbook.

Il sito in lingua cinese HKEPC è una fonte vicina (anche geograficamente) ai produttori taiwanesi, dai quali riesce sempre ad ottenere qualche anticipazione interessante. Questa volta, la notizia riguarda la versione desktop della piattaforma Centrino Atom (e degli omonimi processori).

Image

Questi microchip sono alla base di una nuova categoria di prodotti, per la quale è stata proposta la denominazione "netbook", che comprenderà tutti i prossimi laptop low-cost come l'Asus Eee PC, ma avranno anche una declinazione in ambito desktop, con una nuova generazione di computer compatti edeconomici, denominata "nettop". Prezzo e dimensioni saranno i tratti distintivi di netbook e nettop: per i primi Intel prevede un prezzo massimo di 399$ (ma sappiamo che ci saranno anche modelli più costosi), mentre i secondi non dovrebbero superare i 299$.

Intel conta di riuscire a raggiungere un volume di vendite di 60 milioni di nettop e 47 milioni di netbook entro il 2011. Un limite alla diffusione dei nettop potrebbe, però, derivare dalle scarse performance dei primi processori Intel Atom: se è lecito sacrificare le performance in favore di silenziosità ed autonomia in ambito mobile, non tutti sarebbero disposti a questa rinuncia in ambito desktop.

Image

Per questo, a settembre, Intel dovrebbe introdurre una versione dual-core dei processori Atom Diamondville, con frequenza di 1,87GHz e TDP di 12W. Il profilo termico è quattro volte superiore a quello dei processori Atom single-core per laptop edi 4,5W maggiore delle CPU Diamondville single-core per desktop, ma dovrebbe comunque consentire di utilizzare esclusivamente un sistema di raffreddamento passivo. Insieme al chipset Intel 945GC con sottosistema grafico integrato GMA 950, a 2 porte PS/2, una seriale, una parallela, S-Video, 4 USB, Rj-45 LAN e tre jack audio, queste CPU troveranno collocazione su una motherboard in formato Mini-ITX.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy