Home News Browser: Firefox cresce a spese di Internet Explorer

Browser: Firefox cresce a spese di Internet Explorer

Browser: Firefox cresce a spese di Internet ExplorerLe ultime analisi effettuate da StatCounter, che rivelano le quote di mercato dei principali browser web, mostrano chiaramente la decrescita di Internet Explorer, che ha difficoltà a resistere all'attacco dei software alternativi.

Ai primi posti della classifica troviamo Firefox. Disponibile al download nella sua versione 3.5 dalla scorsa settimana, il browser della fondazione Mozilla racimola poco a poco quote di mercato. In questo modo, Firefox ha conquistato nel mese di giugno 2009 il 30.33% delle quote di mercato contro i 28.75% dei mesi precedenti, cioè una crescita di 1.58 punti. Microsoft intendeva chiaramente rafforzare la sua posizione e riconquistare gli utenti con il lancio della versione 8 di Internet Explorer, ma al momento l'obiettivo non sembra essere stato raggiunto.

Statistiche browser di luglio

Internet Explorer 8 registra infatti un calo delle quote di mercato nello stesso periodo, con il passaggio da 62.09% di maggio al 59.49% di giugno. Internet Explorer resta dunque il primo browser usato nel mondo con quasi il doppio degli utenti di Firefox, ma la distanza tra i due concorrenti si accorcia gradualmente. Molto lontano da IE e Firefox, troviamo Opera che è cresciuta di 0.13 punti dal 3.23% di quote di mercato a maggio al 3.36% a giugno. Questo browser dovrebbe essere rilasciato molto presto nella sua versione 10.

Per quanto riguarda Safari, il browser della Mela Morsicata ha totalizzato nel giugno 2009 2.93% di quote di mercato, cioè una crescita di 0.28 punti rispetto a maggio 2009 (2.65%). Chrome, invece, si piazza appena sotto con un +0.40 punti di quote di mercato, che passano da 2.42% a 2.82%.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy