Home News ASUS Padfone Mini e Zen UI: panoramica video

ASUS Padfone Mini e Zen UI: panoramica video

ASUS Padfone Mini e Zen UI: panoramica videoVideo hands-on per l'ASUS Padfone mini, lo smartphone che si trasforma in tablet, presentato dal colosso taiwanese qualche giorno fa al CES 2014. Il device ha un display da 4 pollici (7 pollici la Padfone Station) e un processore Intel Atom Z2560, mentre il sistema operativo Android 4.3 è dotato di interfaccia proprietaria Zen UI.

Prime immagini live per l'ASUS Padfone mini, che abbiamo avuto modo di provare dopo la presentazione ufficiale, avvenuta sempre al CES 2014 qualche giorno fa. Rispetto al Padfone originale, il nuovo PadFone mini introduce diverse novità, pur mantenendo inalterato il concept che vede lo smartphone come vero cuore dell'intero device, con la docking station che lo può ospitare trasformandosi in tablet.

Il nuovo modello però è in entrambi i casi più piccolo, con lo smartphone dotato di un display da 4 pollici e il tablet di uno da 7 pollici. Inoltre al posto del Qualcomm Snapdragon 800 troviamo un processore Intel Atom Z2560 Clover Trail. Dunque lo smartphone come detto ha uno schermo con diagonale di 4 pollici con risoluzione di 800 x 480 pixel ed è pensato per un target differente da quello del Padfone standard, più giovane, come dimostrano non solo le dimensioni più compatte (i 10 pollici sono adatti più alla produzione che alla fruizione di contenuti) e il prezzo, sicuramente più basso, ma anche la scelta di adottare scocche colorate (giallo, rosso, blu, bianco e nero).

ASUS Padfone Mini

ASUS Padfone MiniASUS Padfone Mini

All'interno del telaio che misura 124.42 x 61.44 x 6.3-11.2 mm, con un peso di 116 g invece, troviamo come detto l'Intel Atom Z2560, affiancato da 1 GB di RAM, da 8 GB di spazio di storage e da una batteria da 1170 mAh. Lo smartphone prevede anche una webcam anteriore da 2 Mpixel e una fotocamera posteriore con sensore Sony BSI retroilluminato da 8 Mpixel e gruppo di 5 lenti con apertura f/2.0. Il sistema operativo è Google Android 4.3 Jelly Bean, ma ASUS ha già fatto sapere che presto sarà disponibile l'update all'ultima versione Android 4.4 KitKat. L'OS inoltre gode dell'interfaccia proprietaria Zen UI, poco più di un tema che però integra anche un nuovo menù What's Next, scorciatoie nella schermata principale, To-Do later e un client di messaggistica di tipo open source, Omlet.

ASUS Padfone Mini

ASUS Padfone MiniASUS Padfone Mini

La Padfone Station invece misura 199.85 x 119.43 x 13.91 mm e pesa 260 g. Il display invece ha una diagonale di 7 pollici e una risoluzione di 1280 x 800 pixel. Come accadeva già negli altri PadFone, la transizione da smartphone a tablet e il relativo resize di app e icone è gestita dalla tecnologia ASUS Dynamic Display. All'interno della docking station inoltre c'è anche una seconda batteria, da 2100 mAh, che estende l'autonomia del device. Non manca nemmeno un lettore di memorie microSD, uno slot per doppia SIM e i moduli Wi-Fi e Bluetooth 4.0. Importante è anche ricordare che l'ASUS PadFone mini sarà in Italia a maggio ad un prezzo indicativo di 299 euro.

ASUS Padfone Mini

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy