Home News Apple Safari 4 Beta 1, innovativo e scattante

Apple Safari 4 Beta 1, innovativo e scattante

Apple Safari 4 Beta 1, innovativo e scattanteApple ha presentato al pubblico la versione beta del web browser Safari 4, già disponibile al download per Windows e Mac: oltre ad introdurre una serie di migliorie grafiche ed ottimizzazioni per gli standard web, Safari 4 si rivela incredibilmente rapido.

Safari 4 è già disponibile al download sul sito di Apple, in versione beta per Windows e Mac: il nuovo browser per internet, che verrà probabilmente rilasciato in versione finale con il lancio del sistema operativo Mac OS X 10.6 Snow Leopard, introduce alcune novità a livello estetico e funzionale, e sfoggia una velocità nell'esecuzione del codice JavaScript ed in generale nel rendering delle pagine web veramente sorprendente. Grazie al nuovo motore JS denominato "Nitro Engine", Apple Safari 4 beta risulterebbe infatti 30 volte più veloce di Internet Explorer 7 e 3 volte più veloce rispetto a Mozilla Firefox 3, stando ai benchmark effettuati dall'azienda di Cupertino. Non vi sarebbe inoltre nessun browser in grado di caricare le pagine con la medesima velocità.

Apple Safari 4

"Apple ha creato Safari per riportare l'innovazione, la velocità e gli standard web open nei web browser, ed oggi abbiamo fatto un altro importante passo in avanti" ha dichiarato Phil Schiller, Senior Vice President del Worldwide Product Marketing Apple. "Safari 4 è il più veloce ed efficiente browser per Mac e Windows, con una ottima integrazione degli standard web HTML 5 e CSS 3, (completa il test Acid3 con il punteggio di 100/100) che garantisce il supporto per le applicazioni web interattve di prossima generazione".

Apple Safari 4

Tra le innovazioni più importanti segnaliamo la nuova pagina "Top Sites" dei preferiti, organizzata dinamicamente e personalizzabile in maniera intuitiva ed efficace, l'interfaccia grafica "CoverFlow", che permette di sfogliare le pagine web come se fossero le copertine degli album di iTunes sull'iPhone o iPod Touch, il nuovo sistema di gestione dell'history "Full History Search", e delle tabs, "Tabs on Top", che finalmente figurano in primo piano sul margine superiore della finestra, anzichè rimanere sepolte sotto le toolbar. Per gli utenti dei sistemi operativi Microsoft Windows Vista ed XP è stato innestato il cosiddetto "Windows Native Look", che sfrutta i font ed i temi nativi degli OS Microsoft, anche se è sempre possibile passare allo stile "Mac". Il browser Apple Safari 4 beta può essere scaricato al seguente indirizzo.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy