Home News Doogee BL9000 si ricarica in 70 minuti, grazie alla Super Flash Charging

Doogee BL9000 si ricarica in 70 minuti, grazie alla Super Flash Charging

Doogee BL9000 si ricarica in 70 minuti, grazie alla Super Flash ChargingNonostante la sua grande batteria da 9000 mAh, il nuovo Doogee BL9000 potrà essere ricaricato in appena 70 minuti grazie alla nuova tecnologia Super Flash Charging. Di cosa si tratta?

Quando si acquista un battery-phone, la prima preoccupazione degli utenti va ai tempi di ricarica e ai limiti (oltre che ai vantaggi) dati da una batteria ad alta capacità, ma il Doogee BL9000 sembra sovvertire questo concetto, grazie ad una funzione che l'azienda cinese chiama "Super Flash Charging" e che ha già incuriosito molti di voi. Stando alle informazioni ufficiali, Doogee BL9000 è provvisto di un caricabatterie da 5V/5A che potrà ricaricare velocemente la batteria da 9000 mAh del terminale sfruttando la tecnologia Pump Express 4.0.

Doogee BL9000

Dunque non ci sono segreti, ma solo tanto impegno da parte del team R&S di Doogee, che ha sapientemente integrato le migliori tecnologie in materia di batteria/ricarica realizzando uno smartphone che non solo avrà un'autonomia di 50 giorni (in standby) ma che potrà anche essere ricaricato in poche ore. Anzi minuti.

Come tutti saprete, Pump Express 4.0 è l'ultima tecnologia di ricarica veloce messa a punto da MediaTek, grazie alla quale potrete ricaricare le batterie di smartphone con SoC MediaTek in poco tempo (circa la metà di quanto impieghereste con un caricabatterie standard. Doogee BL9000 in particolare è provvisto di un alimentatore che sfrutta questa tecnologia, supportando un flusso di corrente/tensione più alto (5A/5V) e ricaricando completamente una batteria da 9000 mAh (da 0 al 100%) in appena 70 minuti. Dunque, Super Flash Charging non è altro che la combinazione di un caricabatterie veloce e della tecnologia PE4.0.

Doogee BL9000

Doogee BL9000

A questo, dovrete aggiunge anche l'utilizzo di una porta USB Type-C che rende decisamente più veloce anche la ricarica. Considerando che Doogee BL9000 è dotato di un controller USB-PD Type-C con ARM M0 MCU incorporato, quattro circuiti integrati (uno nell'alimentatore, uno nel PCB e due nelle porte USB) lavoreranno insieme per regolare sia la tensione che la corrente, fornendo alta efficienza e sicurezza durante le fasi di ricarica. Tuttavia un cavo di bassa qualità potrebbe compromettere le prestazioni (ed il funzionamento) della ricarica, così l'azienda cinese fornirà il Doogee BL9000 di un robusto cavo che permetterà il passaggio di corrente in modo sicuro ed eviterà il surriscaldamento di batteria e alimentatore. Vi ricordiamo però che questo smartphone supporta anche la ricarica wireless.

Doogee BL9000

In sostanza, Doogee BL9000 potrà cambiare lo stile di vita degli utenti e azzererà i tempi di attesa per la ricarica. Lo smartphone sarà sul mercato per la fine di maggio, ma se volete dargli un'occhiata in anteprima vi consigliamo di leggere il nostro precedente approfondimento da Hong Kong. Per rimanere aggiornati, visitate il sito ufficiale di Doogee.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy