Home Articoli Apple: nuovi iPod, iTunes 8 e iPhone OS 2.1

Apple: nuovi iPod, iTunes 8 e iPhone OS 2.1

Apple Let's Rock: ecco i nuovi iPod e iPod TouchLa manifestazione di San Francisco dedicata alla presentazione del nuovo lineup di Apple iPod non delude: l'amministratore delegato di Apple Steve Jobs presenta infatti non soltanto i nuovi iPod Nano e Touch, ma anche iTunes 8, ed il tanto atteso firmware 2.1 per iPhone ed iPod Touch.

L'evento Let's Rock che si è tenuto ieri allo "Yerba Buena Center for the Arts" di San Francisco è stato un successo: un entusiasta Steve Jobs torna finalmente ad apparire in pubblico, dopo aver avuto seri problemi di salute, ed appare in splendida forma: il boss di Apple non lesina battute pungenti e dimostra di avere ancora più di un asso nella manica.

Tra le varie novità ci sono, come previsto, i nuovi modelli di iPod Nano ed iPod Touch, ma anche alcune sorprese software, come la nuova versione 8 di iTunes, ed il firmware versione 2.1 per l'iPhone 3G (utilizzato anche dall'iPod Touch).

Apple iPod Nano 

Andiamo subito ad occuparci dei nuovi iPod, star della manifestazione. Il primo annuncio riguarda un'inattesa modifica del lineup per gli iPod Classic: il modello più capiente da 160GB è stato cessato, così come il modello da 80GB, e verranno sostituiti da un unico modello con capienza di 120GB, identico nell'aspetto e dimensioni al precedente modello da 80GB. Questa mossa potrebbe far intendere un prossimo abbandono della linea Classic, che con l'introduzione dei nuovi iPod Nano e Touch inizia effettivamente a diventare obsoleta. Jobs ha commentato con ironia la cessazione dei modelli da 160GB: "Nessuno compra quello più spesso!".

Apple iPod Nano 4G prospettive 

Il nuovo iPod Nano è stato finalmente svelato. I rumors e le foto precedenti sono state confermati: la nuova gamma sarà contraddistinta da un design più "tondeggiante" e da una gamma di colori vasta e spumeggiante, definita dallo stesso Jobs, così come riporta anche il sito di Apple Italia, "nano-cromatica".

Quali sono le novità principali rispetto al modello precedente? L'accelerometro integrato rivestirà un ruolo molto importante, garantendo una incredibile interazione con il prodotto. Per prima cosa, l'interfaccia "Cover Flow" è stata inserita anche nell'iPod Nano: basterà capovolgere orizzontalmente il proprio iPod Nano per veder comparire la copertina relativa alla canzone in riproduzione, proprio come accade nell'iPod Touch o iPhone, ma la funzione potrà essere utilizzata anche per i video e le fotografie.

Nuovo Apple iPod Nano colori 

Un'altra "chicca" offerta da Apple è la possibilità di cambiare canzone sfruttando le proprietà dell'accelerometro; chi di voi ha mai desiderato di poter sfogliare la playlist semplicemente agitando (shakerando) il dispositivo? Da oggi il desiderio si trasforma in realtà, grazie alla tecnologia dei nuovi player multimediali di casa Apple.

L'iPod Nano di ultima generazione è "il più sottile che abbiamo costruito fino ad ora", commenta Jobs, ed ha una durata di batteria stimata pari a 24 ore in caso di riproduzione consecutiva di brani musicali,e di 4 ore in caso di riproduzione di video.
Già disponibile in Italia, l'iPod Nano ha un prezzo di 139 euro nella versione da 8GB, e di 189 euro nella versione da 16GB.

Steve Jobs ha colto l'occasione per presentare alcuni nuovi accessori, apparendo evidentemente soddisfatto: "Penso che questa volta abbiamo veramente fatto le cose per bene!".
Fra gli accessori troviamo un set di auricolari con microfono, controllo volume e telecomando, dal costo di 29 euro, che non è tuttavia immediatamente disponibile all'acquisto (verrà lanciato il prossimo mese). Una particolare versione "In-Ear", che garantirà prestazioni acustiche superiori, e fornita allo stesso modo di controllo volume, microfono e telecomando, sarà venduta invece a 79 euro (entrambi compatibili con iPod Touch e Nano).

Apple Nike iPod Kit 

Segnaliamo infine il nuovo kit "Nike + iPod Sport Kit", dal costo di 29 dollari (ci aspettiamo di vederlo in Italia a 29 euro) e compatibile sia con il nuovo iPod Touch che Nano. È costituito da un sensore che va piazzato all'interno della scarpa (ovviamente Nike mette a disposizione delle scarpe, "Nike+", con apposito taschino) e da un ricevitore da collegare direttamente all'iPod. Sul display dell'iPod verranno visualizzati i dati relativi alla corsa a piedi o su bicicletta (o naturalmente cyclette), come la distanza percorsa e le calorie bruciate. È possibile ovviamente ascoltare musica durante la corsa, ed addirittura programmare una "PowerSong" da lanciare quando si ha bisogno di motivazione per dare il massimo. Per gli sportivi più appassionati, vi sarà naturalmente la possibilità di sincronizzare i propri dati sul proprio computer (PC o Mac) con il sito nikeplus.com, e confrontarli con i corridori di tutto il mondo.

Apple iPod Touch 

Andiamo adesso ad esplorare le funzionalità del nuovo iPod Touch, definito da Jobs "un incredibile prodotto". L'estetica cambia, il player multitouch ha ora un aspetto più sottile ed elegante: il nuovo "iPod touch è ancora più piacevole al tatto grazie al profilo arrotondato incredibilmente sottile realizzato in splendente acciaio inossidabile." Come abbiamo potuto osservare da diverse fotografie in giro per il web, non sarà tuttavia esente dal classico effetto "impronta digitale".

Apple iPod Touch prospettive 

L'iPod Touch acquista alcune caratteristiche fino ad oggi proprie dell'iPhone 3G: sul lato sinistro compaiono infatti i tasti per il controllo del volume, mentre sul lato inferiore è stato integrato un piccolo speaker, di cui Jobs ha voluto lodare la progettazione: "E' stato veramente difficile implementarlo su un dispositivo così sottile, per l'ascolto casuale di musica (con gli amici)."

Apple iPod Touch landscape 

Come già abbiamo detto, il nuovo iPod Touch sarà compatibile con il Kit Nike+iPod, ed avrà inoltre un consistente miglioramento dal punto di vista dell'autonomia: la stima prevede infatti una durata della batteria pari a 36 ore ascoltando musica, e 6 ore guardando un video a schermo (che rimane delle medesime dimensioni rispetto al modello precedente).
Anche in questo caso Apple si è data immediatamente da fare, fornendo tramite lo store online "App Store" una moltitudine di giochi e applicazioni multimediali per il nuovo prodotto.
Già disponibile in Italia, l'iPod Touch ha un costo di 219 euro per la versione da 8GB, 279 euro per la versione da 16GB, e 379 euro per la versione da 32GB (solamente uno stile estetico).

iTunes 08 

L'evento Let's Rock è stato teatro anche della presentazione del nuovo software iTunes 8 per la gestione dei contenuti multimediali, che è già stato reso disponibile come aggiornamento in "Software Update" sia per gli utenti di sistemi con Max OS X che Windows. La maggiore novità riguarda una nuova funzione, chiamata "Genius", che corrisponde ad una nuova barra funzione abilitabile sulla colonna sinistra dell'interfaccia. Si tratta in pratica di una sorta di "assistente digitale" che sfrutta un determinato algoritmo per consigliare all'utente dei contenuti digitali e brani che potrebbero interessarlo, tenendo conto delle canzoni già inserite in libreria, o di quelle attualmente in esecuzione od in playlist: "Incontrate il genio in grado di creare playlist perfette. Riproducete un brano, fate clic sul pulsante Genius e iTunes preparerà una playlist di altre canzoni della libreria che stanno bene insieme. Le playlist Genius vi aiutano a scoprire brani che non sapevate nemmeno di avere e a riscoprire tesori dimenticati."

Interfaccia iTunes Let's Rock 

iTunes 8 introduce anche una nuova serie di effetti visivi e di features per l'accessibilità ed il browsing immediato delle librerie online. È importante notare inoltre che sia il nuovo iPod Touch che l'iPod Nano, sono forniti del pulsante "Genius" incorporato all'interno del sistema.

Genius 

Non poteva mancare infine il tanto atteso rilascio dell'update firmware 2.1 per iPhone 3G ed iPod Touch, che promette le seguenti migliorie:

  • più efficiente gestione energetica, che si tradurrà in una maggiore durata della batteria
  • fix per l'iPhone relativo ai problemi con le chiamate e lo switch tra reti
  • risoluzione di un gran numero di bugs
  • caricamento di iTunes ancora più veloce

Apple ha annunciato che l'update al firmware 2.1 sarà gratuito per tutti i possessori di un iPhone o iPod Touch avente firmware 2.0; il download  sarà disponibile a partire dalla giornata di venerdì 12 settembre. Chi ha ancora un iPhone con software versione 1.x, dovrà invece pagare un piccolo contributo di 9.99 dollari (si pensa 9.99 euro in Europa).

La manifestazione finisce con l'annuncio dell'arrivo degli HD TV Shows: Jobs ha presentato i programmi e film acquistabili per 2.99 dollari ciascuno, che saranno disponibili non soltanto per Apple TV, ma anche per tutti i computer.
Tirando le somme: un gran ritorno di Jobs, un lineup fresco e frizzante, prezzi abbordabili e update software.

 

Commenti (3) 

RSS dei commenti
un vero gioiellino sto iPod Touch  
0

Pippo99

settembre 10, 2008

è tale e quale all'iPhone 3G! Non mi sembra che sia una tale novita'!!!  
0

lex

settembre 10, 2008

è tale e quale all'iPhone 3G!

Si concordo... Gli mancano le funzioni di telefono e wireless... per il resto è identico a un costo onestamente sempre troppo elevato. Io manco sapevo che esisteva un sosia dell'Iphone.

Altra storia x le colorazioni dell'iPod. Belle tonalità. E dalle bombature della scocca sembra anche + comodo. Chissà se è anche + veloce e se hanno migliorato ulteriormente l'audio a parte le cuffie!  
0

Peca_s

settembre 10, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy