Home News Apple Mac Tablet iSlate: schermi più resistenti

Apple Mac Tablet iSlate: schermi più resistenti

Apple Mac Tablet iSlate: schermi più resistentiAnche se l'azienda di Cupertino non ha ancora confermato nulla, la stampa americana ha anticipato che Apple potrebbe presentare il suo Mac Tablet il prossimo 26 gennaio. Le indiscrezioni sul lancio del nuovo tablet PC interattivo di Apple si intensificano.

Secondo il Financial Times, Steve Jobs potrebbe presentare il suo nuovo device il 26 gennaio prossimo, data in cui l'azienda di Cupertino ha programmato un evento negli Stati Uniti. Secondo Digitimes, Apple ha dovuto ritardare la data di lancio del suo nuovo prodotto a gennaio per rafforzare la sicurezza dello schermo touchscreen da 10 pollici. La società G-Tech Optoelectronics, una filiale di Foxconn, dovrebbe essere stata prescelta dall'azienda della Mela morsicata proprio per effettuare il rinforzo dei pannelli LCD.

Apple Mac Tablet iSlate

Ricordiamo che Foxconn, con Innolux, è impegnato nella fornitura dei display di iPhone. Sempre secondo Digitimes, Innolux (primo fornitore degli schermi del Mac Tablet) ha guadagnato diverse quote di mercato, con Wintek (secondo fornitore degli schermi del Mac Tablet), per la produzione di pannelli touchscreen da 10 pollici per il famoso Tablet, che potrebbe essere commercializzato al prezzo di 500 - 1000 dollari. Apple cerca probabilmente di evitare spiacevoli situazioni verificatesi con alcuni iPhone dagli schermi fragili, garantendo un prodotto sicuro e robusto fin dal suo lancio.

Apple ovviamente non ha rilasciato commenti. Sarà necessario aspettare il 26 gennaio prima di conoscere le caratteristiche tecniche e le immagini ufficiali del dispositivo. Alcune fonti suggeriscono, sempre per quella data, il lancio di un nuovo iPhone di solito aggiornato alla fine della primavera di ogni anno. Nel frattempo, le indiscrezioni vanno a vantaggio dell'azienda di Cupertino. Il 24 dicembre, il titolo Apple guadagnava il 3.4% del suo valore.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy