Home News Cosa c'è di nuovo in iOS 8?

Cosa c'è di nuovo in iOS 8?

Cosa c'è di nuovo in iOS 8?iOS 8 supporta notifiche interattive, alcuni aggiornamenti a Mail e Messaggi, e l'introduzione di Healthkit e Homekit. Ecco tutte le novità in 10 punti.

Quando Tim Cook ha definito iOS 8 come una release importante, non stava scherzando. La nuova versione del sistema operativo mobile di Apple, che sarà rilasciata questo autunno, presenta una serie di miglioramenti nelle notifiche e nel sensore TouchID, così come l'introduzione della domotica e di dati sulla salute dell'utente. Vi abbiamo già detto che si potranno utilizzare tastiere di terze parti, finalmente? Ecco un breve riassunto delle dieci più interessanti funzionalità introdotte da iOS 8.

Design e notifiche
Basata sull'interfaccia flat di iOS 7, quella di iOS 8 permette di fare qualcosa in più con il doppio tap. Oltre a visualizzare tutte le applicazioni aperte, la nuova release mostra anche le immagini in miniatura delle persone con le quali si è maggiormente in contatto. Basterà quindi toccare un'icona per chiamare, mandare una mail o un SMS a quella persona.

iOS 8 notifiche

Ora è anche più facile rispondere alle notifiche: se si riceve un SMS, per esempio, che apparirà sempre nella parte superiore dello schermo, non sarà necessario aprire l'app di messaggistica ma si potrà rispondere direttamente dalla schermata iniziale. Questa funzione è disponibile anche per le notifiche del calendario e per applicazioni di terze parti, come Facebook. Non avete voglia di rispondere? Si può ignorare il messaggio o rifiutare la chiamata, e questa funzione può anche essere impostata dalla schermata di blocco in pochi secondi.

Inoltre gli sviluppatori di terze parti potranno creare widget che appariranno nel centro notifiche. Ad esempio, un widget di ESPN SportsCenter mostrerà i risultati delle squadre preferite o il widget di eBay permetterà di monitorare e persino rilanciare le offerte.


 

Siri
Siri è diventata più car-friendly ed è possibile avviare l'assistente di Apple semplicemente dicendo "Hey Siri" (non vi sembra molto simile a Hi Google?). Siri funzionerà con Shazam per riconoscere le canzoni e permetterà di acquistare brani musicali attraverso i comandi vocali. usando solo la voce.

iOS 8 Siri


 

TouchID
Le applicazioni di terze parti saranno finalmente compatibili con TouchID ma, come prima, i dati relativi all'impronta digitali rimarranno solo sul dispositivo iOS. Questo dovrebbe rendere più facile accedere a Facebook e Twitter o anche solo effettuare pagamenti in mobilità.

iOS 8 TouchID


 

Mail
I pochi ritocchi per l'applicazione Mail rendono più facile flaggare ed eliminare messaggi in modo veloce. Mentre si scrive una mail, l'utente potrà minimizzare il box ed accedere ad altre mail nella casella di posta, e poi con un click nella parte inferiore riprendere a scrivere. Altri tricks includono la possibilità di aggiungere eventi al calendario direttamente dalla mail, come OpenTable.

iOS 8 Mail


 

Spotlight
Simile a OS X Yosemite, Spotlight in iOS 8 presenta un paio di novità. Ora si potrà cercare un'applicazione - non solo sul dispositivo, ma tra tutte quelle disponibili da scaricare - punti d'interesse, notizie e ristoranti. E' anche possibile cercare canzoni, che Spotlight mostrerà nella libreria personali, con quelli di iTunes. Se si cerca un film, Spotlight aprirà una lista di siti per lo streaming.

iOS 8 Spotlight


 

Tastiera
Finalmente, la digitazione predittiva è sbarcata su iOS. QuickType di Apple, questo è il suo nome, suggerice parole e frasi non solo basate su chi sta digitando ma anche in relazione all'app che si sta utilizzando. Esteticamente, la tastiera sembra la stessa di sempre, ma Apple ha "concesso" il supporto per tastiere di terze parti, come Swype, che senza dubbio piacerà a molti utenti esperti.

iOS 8 tastiera


 

Healthkit
Anche se ci sono decine di applicazioni per la salute e il fitness, non c'è modo di unire tutte le informazioni in un'unica interfaccia. Simile a Passbook, Healthkit permetterà di combinare i dati insieme, ma al momento Apple non ha specificato quali applicazioni di terze parti potranno integrarsi a Healthkit (anche se sullo schermo si intravedevano le app di Fitbit e Nike+). Healthkit, inoltre, offre agli utenti la possibilità di condividere le informazioni raccolte con i propri medici. Così, per esempio, un paziente rileva il valore di pressione sanguigna, Healthkit che sia nella norma e, in caso di pericolo, contatta l'ospedale o il medico. I partner già annunciati sono Mayo Clinic e Epic Systems, fornitore di attrezzature mediche per tanti ospedali negli USA.

iOS 8 Healthkit


 

HomeKit
Proprio come le applicazioni per la salute, ci sono tantissime apps per la domotica che "non si parlano". HomeKit di Apple stabilisce un protocollo di rete comune, così gli utenti saranno in grado di controllare tutti i propri dispositivi senza dover aprire un'applicazione diversa per ogni apparecchio. HomeKit permetterà di raggruppare i dispositivi per singoli "scenari" e controllarli tramite Siri. Così per esempio di può dire "Preparatevi per andare a letto", la porta del garage si chiude, le luci si spengono e viene inserito l'allarme. Al momento non stati nominati partner, ma Cupertino sta lavorando con una serie di aziende tra cui iDevices, iHome, Philips e Honeywell.

iOS 8 Homekit


 

Messaggi
Gli utenti ora hanno un certo controllo sui messaggi di gruppo. E' possibile assegnare un nome alla discussione, aggiungere e rimuovere persone, impostare il "non disturbare" per singoli thread. Inoltre, si potranno condividere informazioni sulla posizione e foto all'interno del gruppo. Vi ricorda qualche applicazione di uso comune? Whatsapp per esempio?

iOS 8 Messaggi


 

Family Sharing
Oltre a poter condividere foto ed eventi in calendario, i membri della famiglia potranno condividere acquisti su iTunes e App Store con un massimo di 6 persone, a condizione che tutti gli acquisti siano stati effettuati con la stessa carta di credito. Molti genitori apprezzeranno anche una nuova funzionalità, che li avviserà quando uno dei loro figli sta cercando di acquistare qualcosa onlien. Niente più spese a sorpresa, quindi.

iOS 8 Family Sharing

Via: LaptopMag