Home News AMD Comal e Deccan su notebook e netbook nel 2012

AMD Comal e Deccan su notebook e netbook nel 2012

AMD Comal e Deccan su notebook e netbook nel 2012Dopo l'ondata di notizie dal Computex 2011, ricominciano le indiscrezioni sui prodotti e sulle soluzioni hardware del futuro. In particolare, in questi giorni, sono emerse alcune informazioni riguardanti le piattaforme mobile AMD Comal e Deccan, che sostituiranno Sabine e Brazos.

La piattaforma mobile AMD Sabine dovrebbe essre lanciato a breve da AMD. E' più conosciuta, al momento, per le sue APU (Accelerated Processing Unit) che integrano su un unico die un controller di memoria, una CPU ed una componente grafica. Le APU Llano saranno rappresentate da modelli dual core e quad core, con core Husky, BeaverCreek e WinterPark. Registrando un TDP di 35W e 45W a seconda delle versioni, queste APU comprenderanno un chip grafico DirectX 11 UVD 13, capace di decodificare senza alcun problema video HD.

AMD Comal

Le APU Llano, come già anticipato in passato, saranno declinate nei modelli A4, A6 ed A8, con una nuova denominazione realizzata da AMD per i suoi chip basati su architettura Fusion. Su piattaforma Sabine, saranno accompagnati da chipset AMD A70M o A60M. Entrambi supporteranno fino a 6 porte SATA 3.0 (6Gb/s) così come configurazioni in RAID e 4 slot PCI-Express, mentre il solo A70M supporterà lo standard USB 3.0. Nel 2012, la piattaforma Comal succederà a Sabine con le sue APU Trinity, Wreatherford e Richland (le ultime due mid-range, mentre Trinity top di gamma).

AMD Comal

Tutti saranno dotati di core Piledriver, per quanto riguarda il processore, accompagnato da un controller di memoria DDR3 ed un sottosistema grafico integrato. Comal userà gli stessi chipset di Sabine, AMD A60M ed A70M, ma potranno supportare le schede grafiche mobile London, una nuova generazione di GPU dedicate con processo produttivo a 28nm. L'anno prossimo il mercato assisterà anche all'arrivo della nuova piattaforma AMD Deccan, successore di Brazos.

Deccan sarà indirizzata ai netbook, agli ultraportatili e ai notebook entry-level. Integrerà APU Fusion Krishna e Wichita (a 28nm), ancora un controller di memoria DDR3 e sottosistema grafico. Deccan potrà anche supportare GPU dedicate London e chipset Yuba.

Source: DonahimHaber Via: LPS

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy