Home News Alienware Area-51 m9750: il primo notebook con grafica SLI e piattaforma Intel

Alienware Area-51 m9750: il primo notebook con grafica SLI e piattaforma Intel

ImageAlienware Area-51 m9750 è la prima macchina da gioco equipaggiata con il chip Nvidia NForce 100: finalmente anche i gamers potranno avere un notebook basato su piattaforma Intel Centrino con tecnologia dual-GPU SLI.

Esibito al CES 2007 come una delle principali novità di Alienware per quest'anno, il laptop Alienware Area-51 m9750 è finalmente disponibile per il grande pubblico. Fra i suoi titoli può vantare il primato di essere il primo notebook basato su piattaforma Intel Centrino a disporre di una doppia scheda grafica Nvidia in modalità SLI. Il merito è del chip Nvidia NForce 100 che, dopo un lungo periodo di ostracismo, porta la grafica dual GPU anche sui notebook Intel.

Image

L'Alienware Area-51 m9750 è un computer portatile desktop-replacement capace di assolvere egregiamente sia i compiti di gamestation mobile che quelli di workstation: una dotazione hardware di primo livello consentirà di passare agevolmente da un gioco al montaggio audio/video, da un film in alta definizione alla modellazione 3D.

A rendere possibile questa versatilità d'impiego è una dotazione hardware estremamente ricca che potrà ulteriormente essere potenziata aggiungendo componenti opzionali attraverso l'apposito configuratore. Le fondamenta sono costituite dalla piattaforma Intel Centrino, purtroppo ancora in edizione Napa (chipset Intel Mobile 945), con la possibilità di montare una CPU Merom fino al modello Intel Core 2 Duo T7600 con una frequenza di clock di 2,33GHz.

Image

La novità, s'è detto, è la possibilità di optare (ad un costo aggiuntivo di 600$) per una doppia scheda grafica Nvidia GeForce Go 7950 GTX in modalità SLI, per un totale di 1GB di memoria video. Anche l'hard disk può essere raddoppiato, ottenendo un massimo di 500GB di capacità di storage su due dischi a 5400RPM o di 400GB su due HDD a 7200RPM, in configurazione RAID 0 o RAID 1. Infine, chi volesse utilizzare il notebook per riprodurre film in altra definizione, non potrà fare a meno di sostituire il masterizzatore DVD in dotazione con una unità ottica Blu-Ray (per un costo aggiuntivo di 600$).

Image

Tutto questo è racchiuso in un design muscolare, che sfoggia le classiche nervature Alienware sul dorso del display e il logo dell'azienda circondato da un alone di luce azzurra. Il telaio è stato realizzato in lega di magnesio, che attualmente resta ancora il miglior materiale utilizzabile vista la sua leggerezza, resistenza agli urti e tolleranza alle temperature.

Il case è stato poi ricoperto da un particolare rivestimento nero denominato "Stealth Black" (il richiamo evidente è alla esclusiva vernice utilizzata sui bombardieri americani) che assicura una maggiore resistenza ai graffi e alle abrasioni, conferendo anche un look total-black particolarmente accattivante. Con un notebook Alienware Area-51 m9750 non potrete più usare la scusa "è il mio computer che è lento"!

Commenti (2) 

RSS dei commenti
a che server se non è compatibile dx 10?  
0

esposito

giugno 26, 2007

a che server se non è compatibile dx 10?
in effetti...  
0

ros

giugno 26, 2007

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy