Home News Acer Liquid S2, video hands-on

Acer Liquid S2, video hands-on

Acer Liquid S2, video hands-onPrimo hands-on in diretta dall'IFA di Berlino per il nuovo phablet Liquid S2 di Acer. Focus soprattutto sulla fotocamera e le sue funzionalità.

Come vi avevamo anticipato, qui all'IFA è stato possibile ammirare dal vivo il nuovo Acer Liquid S2, il phablet della casa taiwanese, molto competitivo per soluzioni tecniche e piattaforma hardware adottata. Durante la nostra visita allo stand è stato possibile anche effettuare un primo hands-on.

Come ricorderete dalla presentazione di qualche giorno fa, il Liquid S2 rappresenta un miglioramento consistente rispetto al precedente S1, un po' in tutti gli ambiti. Con misure di 166 x 86 x 8.99 mm e un peso di 226 g, il Liquid S2 offre un'ottima ergonomia che lo rende utilizzabile anche con una mano sola, nonostante le dimensioni del display siano cresciute rispetto al Liquid S1, passando a 6 pollici. La risoluzione del pannello IPS è di 1920 x 1080 pixel, con una densità di ben 368 PPI ed offre quindi una qualità video davvero elevata.

Acer Liquid S2

Notevole anche la dotazione hardware, che comprende un SoC Qualcomm Snapdragon 800, top gamma di ultima generazione composto da un processore quad core di classe ARM Cortex A15 da 2.2 GHz e da una GPU Adreno 330, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. La batteria è da 3300 mAh, mentre il sistema operativo è Google Android nell'ultima versione 4.2 Jelly Bean. Novità anche per le funzioni software dell'interfaccia. Grazie alla tecnologia Acer Float User Interface ad esempio è possibile utilizzare più app contemporaneamente, minimizzando le finestre o chiudendole come su un vero desktop, ottenendo così un vero multitasking.

Acer Liquid S2

Acer Liquid S2

Come dicevamo all'inizio, però, le maggiori novità riguardano la fotocamera posteriore, dotata di un sensore da 13 Mpixel. Al di là della risoluzione comunque sono altre le caratteristiche interessanti. La prima riguarda il posizionamento dei LED del flash, posti ad anello attorno alla lente esterna, così da offrire un'illuminazione più omogenea e soffusa al tempo stesso. La fotocamera inoltre è la prima in grado di catturare filmati con risoluzione 4K o Ultra HD (3840 x 2160 pixel, il doppio del Full HD). Ma anche il pannello di controllo introduce notevoli novità, come potete vedere nel video.

Acer Liquid S2

Acer Liquid S2 vs Liquid S1

Molto comoda anzitutto la nuova interfaccia touch organizzata ad anello, che consente un accesso rapidissimo a tutte le principali impostazioni e molto comoda anche la nuova modalità di esposizione, che consente di spostare manualmente il focus, vedendo in tempo reale il risultato: basterà ad esempio spostare col dito il focus sulla parte più scura dell'inquadratura per sovraesporre o viceversa su quella più chiare per sottoesporre. Infine l'Acer Liquid S2 offre altre funzionalità avanzate come Quick First Shot, che consente di accedere ai comandi delle fotocamera direttamente dalla lock screen, Smart Best Shot, tramite cui lo smartphone sceglierà automaticamente le migliori impostazioni a seconda del tipo di foto e della situazione di illuminazione ambientale o ancora Live Screen, per condividere i propri scatti in maniera semplice e veloce. L'Acer Liquid S2 sarà disponibile dalla fine di ottobre. Prezzo e disponibilità nei singoli Paesi saranno annunciati in un secondo momento.    

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy