Home News Acer Liquid S2, il primo phablet da 4K

Acer Liquid S2, il primo phablet da 4K

Acer Liquid S2, il primo phablet da 4KAcer ha ufficializzato il suo phablet di seconda generazione, il Liquid S2, un device molto più avanzato del primo modello, con SoC Qualcomm Snapdragon 800 quad core, 2 GB di RAM, display da 6 pollici Full HD e fotocamera da 13 pollici in grado, per la prima volta, di catturare filmati nel nuovo standard 4K (Ultra HD).

Acer aveva annunciato il suo primo phablet, il Liquid S1, appena pochi mesi fa, a giugno, durante il Computex di Taipei. Ora però a meno di quattro mesi dal lancio è stato ufficializzato l'erede, il Liquid S2, che sarà possibile a breve ammirare dal vivo all'IFA di Berlino. Il nuovo device osa molto di più rispetto al primo, pur ottimo nelle sue caratteristiche tecniche. Il phablet avrà un display di tipo IPS più grande del precedente, con diagonale di 6 pollici e risoluzione di 1920 x 1080 pixel, con una densità di ben 368 PPI e misurerà 166 x 86 x 8.99 mm, con un peso di 226 g.

Acer Liquid S2

 La piattaforma hardware sarà notevole, composta com'è da un SoC top gamma Qualcomm Snapdragon 800 con processore quad core di classe ARM Cortex A15 da 2.2 GHz e GPU Adreno 330, affiancato da 2 GB di RAM e da 16 GB di memoria interna, oltre che da una batteria da 3300 mAh, che dovrebbe garantirgli un'ottima autonomia operativa. Il sistema operativo sarà Google Android 4.2 Jelly Bean con capacità di multitasking reale, grazie all'interfaccia proprietaria Acer Float User Interface che consente di utilizzare più app contemporaneamente.

Ma la novità principale di questo phablet riguarda indubbiamente la fotocamera posteriore, una 13 Mpixel con flash LED in grado per la prima volta di catturare filmati con risoluzione 4K o Ultra HD (3840 x 2160 pixel, il doppio del Full HD), mentre la webcam anteriore da 2 Mpixel potrà anche girare video a 1080p e 60 FPS. Infine l'Acer Liquid S2 avrà anche alcune funzionalità avanzate, sempre dedicate alla fotografia, come Quick First Shot, che permette all'utente di scattare direttamente dalla lock screen, Smart Best Shot, che consente invece allo smartphone di scegliere automaticamente le migliori impostazioni a seconda del tipo di foto e della situazione e Live Screen, per condividere i propri scatti in maniera semplice e veloce.

Il Liquid S2, che sarà commercializzato a partire dalla fine del prossimo mese di ottobre e di cui ancora non è stato ufficializzato il prezzo, sarà compatibile sia con le reti 3G che 4G-LTE di nuova generazione.      

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy