Home News Acer: eBook, tablet e netbook con Chrome OS nel 2010

Acer: eBook, tablet e netbook con Chrome OS nel 2010

Acer: ebook, tablet e netbook con Chrome OS nel 2010Acer sembra avere progetti ambiziosi per l'anno 2010, tra cui l'apertura di uno store online per le applicazioni, un netbook con Google Chrome OS, un ebook reader ed un tablet PC.

Secondo quanto rivelato a Bloomberg da Jim Wong, presidente della divisione dei prodotti informatici in Acer, nella prima metà del 2010 l'azienda taiwanese lancerà uno store online per applicazioni. In questo portale non si troveranno solo applicazioni Acer, ma anche programmi per Windows Mobile, Google Android e Chrome OS. Per l'analista Vincent Chen, Acer potrebbe trarre molti benefici economici da questa iniziativa, se riuscirà a coinvolgere gli utenti e a vendere applicazioni.

Acer Aspire One

Nel frattempo a fine giugno, sarà lanciato sul mercato europeo, in 5 Paesi, il primo ebook reader dell'azienda taiwanese, con schermo da 6 pollici monocromatico. Il primo netbook con Google Chrome OS di Acer, invece, è atteso per il terzo trimestre 2010. Anche se i netbook forniti di due sistemi operativi (Windows-Android/Chrome OS) rappresentano attualmente il 5% delle vendite di Acer nel settore, Chrome OS sarà preinstallato almeno nel 10% dei netbook dell'azienda.

In questo modo, Acer dovrebbe vendere da 12 a 15 milioni di netbook con Chrome OS entro il 2010, basati sia su piattaforma Intel Atom sia ARM. Acer sta pianificando anche il lancio di un tablet con sistema operativo Windows o Google, ma per il momento Jim Wong non offre dettagli o informazioni sul prodotto, specificando che si tratta ancora di un dispositivo in studio. Nel corso dell'intervista apprendiamo, inoltre, che l'acquisizione di Gateway, eMachines e Packard Bell ha incrementato le finanze di Acer, che si dice pronta a nuovi acquisti in Cina e Giappone.

Toshiba potrebbe essere nelle mire di Acer, come avevamo visto in un precedente articolo. Secondo quanto dichirato quindi, l'azienda taiwanese sembra pronta a primeggiare nel settore ultramobile nel 2010, dando filo da torcere anche ad Amazon ed Apple.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy