Home Recensioni Recensione Samsung Serie 7 Chronos (NP700Z5)

Recensione Samsung Serie 7 Chronos (NP700Z5)

Samsung serie 7 chronos, la nostra recensioneSamsung Serie 7 Chronos è un bell'esempio di portatile capace di offrire estetica curata, dimensioni e peso contenuti ma senza alcun compromesso in termini di prestazioni. È valido tanto per l'utente consumer quanto per il professionista che vuol essere produttivo anche in mobilità.

L'impulso agli ultrabook, che nelle intenzioni di Intel dovrebbero rivoluzionare il nostro modo d'intendere il mobile computing, e la straripante affermazione dei tablet segnano una congiuntura poco favorevole per i notebook tradizionali. Ma come sempre accade, lontano dai riflettori e dall'attenzione del grande pubblico si riescono ad ottenere i migliori risultati.

Forse è questa la chiave di lettura corretta per interpretare la nostra prova del Samsung serie 7 Chronos, un notebook multimediale che a dispetto di un'estetica poco originale, per quanto riuscitissima, può vantare contenuti tecnici di ottimo livello.

Il design è filante, caratterizzato da linee semplici e pulite, e da una scocca realizzata in lega di alluminio con finitura spazzolata. Il risultato è gradevole ma è ispirato ad un concept un po' abusato e non sarebbe di per sé sufficiente a consentire al Samsung serie 7 Chronos di distinguersi. E infatti, come vedremo nel corso della nostra recensione, questo PC portatile ha qualità che vanno ben oltre l'apparenza.

Il notebook Samsung serie 7 Chronos

In questa sezione introduttiva ci limitiamo ad osservare che, nonostante la diagonale di 15,6 pollici, il nostro serie 7 ha uno spessore di 23.9 mm e un peso di 2.4 Kg che comprende la batteria integrata da 8 celle; misure quindi che si situano a metà strada tra un comune portatile mainstream, più pesante e spesso, e un ultrabook, e che lo rendono quindi ancora sufficientemente comodo da utilizzare in mobilità.

La configurazione del nostro esemplare di test corrisponde al modello NP700Z5C-S01IT. È dotato di un processore quad core Intel Ivy Bridge Core i7-3615QM abbinato a 8 GB di RAM, lo storage è invece affidato a un hard disk classico da 7200 RPM e 750 GB, affiancato però da 8 GB allo stato solido per velocizzare il boot ed il ripristino da standby. Così, se da un lato le prestazioni non sono del tutto equivalenti a quelle di un ultrabook con unità SSD, sono comunque superiori a quelle di un portatile tradizionale, del quale mantiene però la capienza.

Il telaio del Samsung serie 7 Chronos è ricoperto in alluminio su tre lati

Samsung inoltre, rinunciando a qualche millimetro sullo spessore massimo, è riuscita a integrare anche un drive ottico SuperMulti DL con caricamento slot-in e una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 640M con 1 GB di memoria dedicata. Insomma, il Samsung Serie 7 Chronos ha tutte le carte in regola per essere una brillante soluzione al problema della produttività on-the-go, offrendo tutto ciò di cui l'utente ha bisogno all'interno di un prodotto curato e sufficientemente leggero ma abbastanza potente per garantire un'ottima flessibilità d'uso. Nelle prossime sezioni verificheremo se il portatile del colosso coreano ha saputo mantenere le promesse.


Commenti (52) 

RSS dei commenti
Ciao,
vorrei avere un informazione su questo fantastico portatile che ho avuto modo di aquistare tre giorni fa. Siccome l'ho preso presso un negozio di elettronica ad un prezzo davvero ottimo, mi hanno dato l'ultimo rimasto in esposizione, quindi per 4 giorni da quanto l'hanno messo fuori, è stato attaccato all'alimentazione senza procedere con il ciclo di carica e scarica della batteria. Questo può intaccare sull'auotnomia della batteria?

Ora andando sempre con il wi-fi connesso ad una luminosità di una tacca sotto la media, senza ascoltare niente ne vedere niente, ma navigando solamente, mi dura intorno alle 3 ore e mezza 4 ore, in modalità ottimizzata samsung, va bene come valore?

Come posso vedere se non avesse dei problemi il mio notebook? Devo fare la prova come nella recensione con luminosità al massimo e quel programma inoltre metterlo nel risparmio energetico?

Infine i punteggi di windows mi danno 7,4 processore e 7,8 le ram, avendo lo stesso identico portatile della recensione con i7 361e1m ivy bridge e ram 8 gb da 1600, come mai?

Grazie in anticipo per l'aiuto  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 08, 2012

- Sarebbe stato sicuramente meglio effettuare i 3 consueti cicli di scarica-carica completa. Non sono assolutamente indispensabili, soprattutto con le batterie moderne, ma restano comunque consigliati
- per fare un po' di diagnostica della batteria, puoi scaricare un qualsiasi software di systeminfo che legga il chip di controllo della batteria. i parametri che devi verificare sono chiamati "full charged capacity" "designed capacity" e "wear level"
- la modalità ottimizzata Samsung non è una modalità intermedia. Per massimizzare la durata della batteria devi impostare un preset come Max Risparmio energetico
- Il software BAPCO Mobilemark non è gratuito, serve una licenza, puoi farne a meno
- riesegui la valutazione dell'indice di Windows impostando la modalità di risparmio energetico su "Prestazioni Massime"  
Staff

Staff

ottobre 08, 2012

grazie per le info ma che programma devo scaricare per vedere la reale autonomia della batteria? Testando i due dati, posso vedere realmente se ha subito una carica sbagliata inziale e casomai potrei portarlo in assistenza o sarebbe uno sforzo vano?

Inoltre facendo una codifica di un video, ho notato che IL processore lavorava solo al 30 % con prestazioni massime come modalità del risparmio energetico, come faccio ad attivare il turbo boost? Devo scaricare qualche driver?

Inoltre per disabilitare la funzionalità di luminosità automatica come posso fare?
Ti ringrazio nuovamente per il supporto.  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 08, 2012

il turbo boost è completamente automatico
si raggiunge la frequenza massima in turbo quando si usa solo un core! quando lavorano tutti i core non hai il boost

per le systeminfo noi usiamo AIDA64, c'è anche gratuito in versione trial  
Staff

Staff

ottobre 08, 2012

perfetto.
allora l'ho installato e mi da i seguenti dati:
-capacità designata:80216 mWh
-capacità carica completa: 81400 mWh
-livello usura:0%
-durata batteria carica: sconosciuto.

i parametri della batteria sono uguali a quelli del tuo test? Ho perso qualcosa visto che cambiano?

per il turboboost allora i processori erano al massimo? io quando faccio encoding di video voglio che lavorano tutti al massimo per averei l minor tempo di fine lavoro. Come faccio visto che rimaneva solo sui 30%?  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 08, 2012

non ho capito che significa che era sul 30% ma se monitori con la widget del turbo boost allora forse stai facendo confusione

una cosa è il turbo boost un'altra è il carico di lavoro del processore
il turbo boost interviene quando ci sono alcuni core del processore inattivi, quindi quando il processore non è al massimo carico
quando il processore lavora al 100% con tutti i core allora hai 0% turbo boost
quando il processore lavora solo con alcuni core, allora ha risorse da utilizzare per accelerare i core che stanno lavorando

è un concetto un po' complicato, comunque il tutto viene gestito in automatico. l'utente non deve fare nulla

la batteria è in condizione perfetta
 
Staff

Staff

ottobre 08, 2012

ok. Perchè ho visto che c'è una leggera differenza tra i due valori che mi dava della batteria.
comunque posso caricarla e scaricarla senza problemi? cioè posso attaccare e staccare l'alimentatore senza alcun problema a qualsiasi percentuale della batteria o mi va ad influire sulla autonomia?

Inoltre come si fa a disattivare la regolazione automatica della luminosità?  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 08, 2012

se vuoi preservare la durata della batteria abilita il tool di Samsung  
Staff

Staff

ottobre 08, 2012

collegata con l'alimentatore e acceso il computer per poterlo utilizzare mentre caricava la batteria che era al 7%, ho notato che dopo aver giocato 10 minuti a un gioco, guardo le statistiche e mi segnava livello di usura 2%, a cosa è dovuto?

Ora a carica completa mi da i seguenti valori:
capacità designata:80216 mWh
capacità carica completa:78440 mWh
livello usura:2%

Visto che è un ultrabook e la batteria è interna quali sono le regole da seguire? Lo devo allacciare alla corrente solo se già la batteria era precedentemente carica al 100% per non farla sciupare?  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 09, 2012

occhio, non è un ultrabook, anche se ha la batteria interna come sugli ultrabook
abilita Samsung BatteryLife Extender da easySettings e non ti preoccupare più della batteria

se il livello di usura dovesse aumentare, fai una ricalibratura  
Staff

Staff

ottobre 09, 2012

Ok. Scusami per le tante domande ma potresti dirmi cos'è una ricalibratura?
Non c'è un thread dove si spiega come trattare al meglio portatili con batteria non estraibile?

Perchè vorrei sapere come devo fare.
Come per esempio se dovessi usare per forza il notebook quando la batteria è ormai scarica, dovrei attaccarlo all'alimentatore e usarlo mentre la sta ricaricando. Oppure dovrei attendere che carica da spento la batteria al 100% e dopo attaccarlo alla corrente e utilizzarlo così?

Perchè i notebook con batteria estraibile quando li collegavo all'alimentatore, estraevo la batteria prima di collegarlo e la mantenevo solo da spento per caricarla completamente.  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 09, 2012

usa il notebook normalmente, non ti fare troppi problemi

con questo potresti eventualmente ottenere un risultato simile al fatto di rimuovere la batteria, staccandola dal circuito di alimentazione. ne parliamo nella recensione: c'è un forellino, se ci infili una graffetta e premi, stacchi la batteria dal circuito

pero' direi che è meglio se non stai a staccare la batteria ogni volta. potresti farlo ma secondo me è una precauzione eccessiva  
Staff

Staff

ottobre 09, 2012

Gentile Staff,

Complimenti per il sito che è ben fatto e la recensione dettagliata di qst notebook che ho acquistato da poco,

Ho letto con attenzione anche i commenti e vorrei porvi una domanda, cosa si intende per i "3 cicli di carica-scarica della batteria" ?
inoltre, è opportuno farlo oppure non è così necessario per un notebook di qst tipo?

grazie in anticipo e buon lavoro!  
AlexC

AlexC

ottobre 10, 2012

sono esattamente quello che dice il nome: devi scaricare completamente la batteria e quando è completamente scarica, mettere il portatile in carica e lasciarlo così per 8-12 ore. Di solito noi lo lasciamo in carica tutta una notte

non è un procedimento assolutamente indispensabile ma lo consigliamo comunque  
Staff

Staff

ottobre 11, 2012

AlexC come ti trovi con il notebook? Autonomia in wifi e navigando normalmente?

Una domanda poi vorrei poter rivolgere allo staff. Si è installato automaticamente, con gli aggiornamenti di samsung, un software Infineon Security Platform Solution, cos'è? Posso disabilitarlo?  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 11, 2012

è il famigerato TPM, Trusted Platform Module, quando fu introdotta questa tecnologia si temeva che potesse comportare delle limitazioni per gli utenti, in realtà il pericolo sembra rientrato
in pratica è un chip che si occupa della crittografia e che viene usato per innumerevoli funzioni di sicurezza
attualmente viene ritenuto benevolo e anzi assolutamente utle per chi usa il portatile per lavoro  
Staff

Staff

ottobre 11, 2012

ok. Quindi mi consiglieresti di toglierlo o di mantenerlo? I dati li salvo sempre su hdd esterni e non mi interessa che queso programma mi salvaguardi password ecc, se da quello che sono riuscito a capire funziona per questo.

Ha altri tipi di funzionalità? se lo disinstallo e lo disattivo non c'è nessun problema?  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 11, 2012

agli inizi, quando il TPM veniva visto con sospetto (si temeva che potesse essere usato per impedire all'utente di fare file sharing e roba simile) si cercava di disabilitarlo
adesso viene semplicemente ignorato dall'utente. direi di tenerlo  
Staff

Staff

ottobre 11, 2012

perfetto. Davvero ultimo aiuto, putroppo mi si è staccato il notebook mentre stava dividendo il pc con easus partition magic nel bios, cioè mentre lo stava dividendo in due volumi. Al riavvio di windows mi dava dei problemi e ho dovuto fare il ripristino totale ma ora è davvero lento alcune volte, quando avvio i programmi di installazione e altre volte no. Non sapendo se ho fatto io dei danni all'hdd o se era già così, non avendo avuto modo di provarlo, oppure 3° opzione se dovrei rifare una nuova installazione pulita di windows, esiste un programma per diagnosticare se il mio hdd ha qualche problema?
Disky crystal non lo vede, mi da IGNOTO e mi da solo la temperatura che oscilla tra i 27 gradi e i 35.  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 13, 2012

CrystalDiskMark?
se quello che ti interessa è solo la diagnostica del disco, allora ti serve un tool che legga lo SMART dell'hard disk. Non ricordo se AIDA64 fa anche questo, comunque si trovano facilmente tool gratuiti per interrogare lo SMART  
Staff

Staff

ottobre 13, 2012

Salve Staff,
complimenti per la recensione precisa e puntuale.

Sono in procinto di acquistare questo notebook prima però vorrei togliermi alcune curiosità:
1) ho letto sui vari forum che non tutti sono soddisfatti del monitor (luminosità, angolo di visione, ecc)...voi cosa ne pensate?
2) l'alimentatore che dimensioni ha?

Grazie, un saluto  
inde

inde

ottobre 18, 2012

è un buon monitor, con luminosità ed angoli di visione superiori alla media anche se non sono il top attualmente disponibile
l'alimentatore ha dimensioni standard  
Staff

Staff

ottobre 19, 2012

Vorrei fare una domanda. Siccome il notebook come si può vedere dalla configurazione ha una sola uscita audio, un jack combo microfono e casse, io voglio collegare un microfono esterno e delle casse esterne contemporaneamente, come posso fare?

Ho acquistato una periferica usb con due jack da 3,5 mm con un ingresso microfono e uno per le cuffie, ma putroppo sono troppo vicini e non posso collegarli tutti e due insieme.

Quindi collego il microfono all'entrata standard del portatile e le casse a questa usb esterna audio ma putroppo il microfono non va e mi da come impostazioni sempre quello interno, cioè quello all'interno del notebook.

Come posso fare? Se prendessi uno sdoppiatore da attaccare al jack da 3,5? Anche se sinceramente non credo perchè il flusso audio o entra o esce dal connettore. Grazie  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 23, 2012

i pin del connettore sono posizionati in modo tale da poter veicolare sia il line in sia il line out  
Staff

Staff

ottobre 23, 2012

Si, ma io vorrei poter collegare casse esterne e in contemporanea attaccare un microfono esterno, come faccio visto che c'è solo un ingresso?

Con la scheda usb audio esterna si può fare? oppure basta che compro uno sdoppiatore e riesce a gestire il solo connettore contemporaneamente il microfono e le casse?

Grazie per il supporto come sempre smilies/wink.gif  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 23, 2012

credo che puoi usare un adattatore da jack combo da 3,5mm a due jack da 3,5mm (assicurati che i due jack siano uno line in e l'altro line out altrimenti non risolvi nulla!)
oppure, soluzione che ti consiglio vivamente, usare interfacce alternative per le casse o per il microfono.
Hai varie alternative: altoparlanti wireless, microfono USB etc
Come estrema ratio, se ti serve una qualità audio leggermente superiore alla media puoi acquistare una scheda audio esterna USB. I modelli più economici hanno le dimensioni di una chiavetta USB e garantiscono rpestazioni interessanti  
Staff

Staff

ottobre 24, 2012

Salve, mi sono appena registrato per chiedervi un consiglio.
Ho acquistato in sottocosto questo pc e mi è arrivato oggi...è tutto perfetto a parte due cose:
non c'è il disco di ripristino e la confezione con i manuali sembrava che fosse già stata aperta...
La secondo è che il touchpad è come leggermente sfondato a sinistra. A destra è allineato alla scocca mentre a sinistra è 2 mm più basso e mi da parecchio fastidio.
Siccome era in sottocosto e la catena dove l'ho preso non ne ha più, volevo provare con l'assistenza samsung.
Avete idea se sono veloci o comunque se operano bene?

Grazie mille!  
paffa88

paffa88

ottobre 25, 2012

sembra un portatile comprato da qualche altro utente e poi riportato indietro
ti conviene comunque contattare l'assistenza anche per vedere se la garanzia non è stata già attivata da qualcun altro
purtroppo capita: un utente compra un portatile, lo usa, attiva la garanzia a suo nome ma dopo qualche giorno lo riporta in negozio vantando il "recesso", il negoziante vede che il PC è ancora perfetto e lo rivende magari con un'offerta speciale per via del giretto  
mn7

mn7

ottobre 25, 2012

Ma il disco di ripristino mi confermate che doveva essere presente?
E tra l'altro ho notato che ha pure il problema note del wifi... Sempre meglio.
Comunque l'ho registrato con samsung esclusive e non era registrato  
paffa88

paffa88

ottobre 26, 2012

sì confermo, nel nostro c'era un DVD "System Recovery Media"  
Staff

Staff

ottobre 26, 2012

Intanto vi ringrazio per le risposte.
Venerdì dopo una lunga fila di chiamate mi hanno detto che il disco di ripristino è normale che non ci sia su questo modello e che il trackpad me lo riparano in una settimana circa. Per il problema arcinoto (almeno leggendo un pò online) mi hanno detto che non c'è ancora una soluzione e la samsung pur riconoscendolo se ne frega...

Ora lunedì intanto lo porto in assistenza per il trackpad. Poi vorrei capire se il disco di ripristino c'è o meno, qualche utente con questo pc puoi farmi sapere gentilmente?

Grazie mille,
Paride  
paffa88

paffa88

ottobre 27, 2012

ciao Paffa,
nel nostro caso il disco c'era e te lo riconfermo (abbiamo anche delle foto con il corredo della confezione)
l'unico dubbio che possiamo avere è che la configurazione da noi testata non corrisponda esattamente a quella in commercio. qualche volta succede che gli esemplari che girano per le redazioni abbiano qualche piccola differenza rispetto ai modelli commerciali

altri acquirenti del Samsung serie 7 potranno quindi esserti d'aiuto su questa questione  
Staff

Staff

ottobre 28, 2012

Wow rispondete addirittura di domenica! Troppo gentili smilies/smiley.gif
Infatti aspetto se per caso qualche utente mi fa sapere riguardo al cd e magari al wifi.

Vi faccio i miei complimenti comunque, ho girato un pò per il sito e sembra ottimo come contenuti.
(aggiunto subito tra i preferiti smilies/cheesy.gif)  
paffa88

paffa88

ottobre 28, 2012

Scusatemi ma avrei una domanda.

Improvissamente, dopo un riavvio, con Windows 8 la luminosità rimane costante,nonostante la alzi o la abbassi in tutte le modalità di consumo energetico. Ho provato a ripristinare la hd intel ma niente da fare, stessa cosa. Cosa posso fare senza stare a riformattare e reinstallare tutto?

Grazie davvero per l'aiuto  
tigerxxx

tigerxxx

ottobre 31, 2012

Ciao Tigerxxx, una domanda per aiutare Paffa. Nella tua confezione c'è il DVD di ripristino?

Sembra trattarsi di qualche inconveniente legato al sensore di luminosità. Controlla che sia correttamente configurato e controlla di non averlo ostruito per errore. E' posizionato sulla destra sopra la tastiera verso il pulsante d'accensione  
Staff

Staff

ottobre 31, 2012

Si, ho già risolto, era un problema di aggiornamento software della scheda video. Comunque io ho un dvd all'interno della confezione, è quello di windows 7 professional recovery manager SP1. Poi all'interno c'era l'alimentatore e il notebook e il manuale con la garanzia. Spero di poter essere stato d'aiuto.
Io ho lo stesso notebook della recensione, con la gt640m. Grazie comunque per il supporto che mi avete dato. Sito davvero eccezionale  
tigerxxx

tigerxxx

novembre 03, 2012

OK spero che Paffa abbia letto la tua conferma del DVD di ripristino. grazie a te  
Staff

Staff

novembre 03, 2012

Sì purtroppo ho letto. Quindi ora ho la certezza che è stato aperto smilies/sad.gif
Ora come posso fare per farmi dare il disco di ripristino? Perché alla comet non me lo cambiano che li hanno finiti.
Proverò a sentire l'assistenza visto che il mio PC è già in riparazione.

Se avete consigli sono ben accetti smilies/smiley.gif  
paffa88

paffa88

novembre 03, 2012

i portatili Samsung hanno un ottimo tool di backup e ripristino, si chiama Samsung Recovery Solution, è pieno di funzioni utili e costantemente aggiornato. puoi usare quello per generare dei dischi di ripristino  
Staff

Staff

novembre 03, 2012

Sì ma riesco a generare lo stesso disco?
Perché da quello che ho capito il disco incluso doveva servire per reinstallare il sistema operativo pulito, giusto?  
paffa88

paffa88

novembre 03, 2012

eh lo stesso identico non so.. comunque è una buona alternativa, se ricordo bene il tool Samsung ti permette di scegliere anche un'opzione per creare un backup del solo OS senza le applicazioni etc  
Staff

Staff

novembre 03, 2012

allora io putroppo sto notando due difetti. Se guardo in basso a destra l'icona del wifi, di continuo si abbassano e e aumentano al massimo le icone del segnale, non è che è un problema della scheda del wifi visto che rimango sempre fermo con il notebook e il modem è sempre nel solito posto?

2- Il computer è davvero veloce, ma da quando l'ho preso, quando installo delle cose è davvero lento nonostante sia a 7200 rpm. Ho installato windows 8 con il ripristino e mi ci ha messo 2 ore e mezza, ora per installare adobe photoshop ci mette 20 minuti. A questo punto ho usato qualche tool per vedere lo stato di salute dell'hdd ed è tutto apposto, allora cosa può essere? Lo devo portare in assistenza?
 
tigerxxx

tigerxxx

novembre 04, 2012

Ciao a tutti, necessito consiglio.
Faccio grafica e video editing, non disdegno una partita a giochi ogni tanto. Son stato rapito dalla bellezza di questo PC. CONSIGLIO:
- in relazione a dimensione schermo e risoluzione, lavorare con Illustrator o Photoshop e fattibile? difficoltà perché troppo piccolo lo schermo?
- Con i giochi come si comporta?
- Audio com'è? e se guardo un Divx o film qualsiasi sia il formato come si vede?

ALTRA Cosa: o prendo questo PC, o un serie 3 samsung 350 (price 800 Euro) con processore I7 ma di terza generazione e scheda grafica Radeon 7670 con schermo 15,6". Differenza prezzo tra uno e l'altro, serie 7 costa 200 euro in più. Voi che fareste???

rispondete ho bisogno di aiuto.  
jirojiro

jirojiro

aprile 03, 2013

Trovi ancora in commercio questa edizione del Samsung serie 7 Chronos?
Perché è uscita la nuova generazione http://notebookitalia.it/samsu...iano-16896
lo schermo è OK a meno che non sei uno di quelli che soffre tantissimo i caratteri piccoli
per photoshop e altri programmi di editing la superficie di lavoro più ampia è un vantaggio perché permette di distribuire meglio sul desktop i vari strumenti

il Samsung serie 3 è la macchina mainstream, il serie 7 Chronos invece è la macchina premium. hai quello che paghi  
Staff

Staff

aprile 03, 2013

Intanto già grazie per la risposta e la velocità. Ma con mainstream e premium cosa intendi dire? ti esplicito i dubbi e domande:
-all'apparenza pare, anche se i pollici schermo son inferiori, che il campo visivo sia piu nitido e piu ampio, mia impressione?
-considerato il fatto che Chronos è un I5 2450M (2° generaz), Nvidia 635M (1GB ddr5), mentre il Serie 3 è un I7 3630QM (3° generaz) con scheda video Radeom HD 7670M ddr3 (2gb dedicati): COSA E' SUPERIORE?
entrambi con 6gb di ram
-secondo te è un modello da scartare data l'uscita di uno nuovo? il serie 3 me le lo vendono a 800 euro, il Serie 7 a 999 euro. COsa dici?  
jirojiro

jirojiro

aprile 03, 2013

allora.. il Samsung serie 7 chronos ha avuto più di un aggiornamento, potremmo sintetizzare le fasi principali così:
1) Samsung serie 7 Chronos 1ma gen (è il protagonista di questa recensione)
- Prima versione: Intel core i di seconda gen quindi 2xxx
- Seconda versione: Intel core i di terza gen 3xxx
2) a gennaio 2013 sono stati presentati i Samsung serie 7 chronos di 2nda gen. Hanno nuovo design, nuova dotazione, processori core i di terza gen e potenti schede video AMD serie 8000 (la prima gen aveva Nvidia)

quello che hanno proposto a te è un Samsung serie 7 Chronos davvero anziano. Evitalo

Mainstream=di fascia media, tipicamente 500-700 eu
Premium=fascia alta, tipicamente 900-1200 eu  
Staff

Staff

aprile 03, 2013

Salve.
Come faccio a ripristinare la funzione di regolazione della luminosità automatica del display del mio samsung chronos serie 7?
Quando l'ho comprato, essa funzionava (in base alla luce dell'ambiente, la luminosità dello schermo variava). Ora, dopo aver apportto qualche modifica smbra che non vada più. Eppure la casallina di controllo di tale opzione è attiva! :/
Grazie anticipatamente per la risposta.
Saluti.  
riorom

riorom

agosto 21, 2013

hai provato a verificare nel Samsung Control Center?  
Dgenie

Dgenie

agosto 22, 2013

Samsung Control Center?
Non c'è. E' un modo tuo di chiamare uno dei seguenti programmi della Samsung che invece sono presenti sul PC?
Easy File Share
Easy Settings
Interactive Guide
Multimedia POP
Samsung Kies
Samsung Recovery Solution 5
SW Update
User Guide  
riorom

riorom

agosto 28, 2013

si mi posso sbagliare sul nome esatto, credo Easy Settings, hai anche una combinazione di tasti funzione da tastiera per aprire questo centro di controllo Samsung  
Dgenie

Dgenie

agosto 29, 2013

Sì, avevo già provato uno di questi programmi che suggerisci ovvero Easy Settings. Proprio qui c'è l'opzione di cui già parlavo nei commenti precedenti ("Eppure la casallina di controllo di tale opzione è attiva!") ma niente da fare... :/ La luminosità dello schermo non varia più in base alla luce ambientale.
Mi sa che dovrò reinstallarlo... ma non vorrei farlo. smilies/cry.gif  
riorom

riorom

settembre 02, 2013

Salve, posseggo questo pc da un paio d'anni ed ho scoperto solo ora la funzione che permette di staccare alimentazione e batteria. Premetto dicendo che utilizzo il pc solo in casa ed quindi volevo preservare la batteria per un eventuale uso futuro; però se il Pc è acceso e collegato alla corrente schiacciando il bottoncino sul retro non accade assolutamente nulla, se invece è accesso ma non collegato alla corrente una volta schiacciato il pulsante, giustamente, si spegne però non appena lo collego al'alimentazione ritorna nella modalità in cui alimentazione e batteria sono collegate. Come devo procedere? Grazie  
roverix

roverix

ottobre 24, 2013

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy