Home News HTC promette il suo MID entro il 2008

HTC promette il suo MID entro il 2008

ImageHTC sembra vicina al lancio del suo primo dispositivo MID, basato su processori Intel Atom, caratterizzati da un consumo energetico estremamente ridotto (da 0,6 a 2,5W).

HTC ha annunciato oggi l'intenzione di voler lanciare, entro la fine del 2008, il suo primo dispositivo MID basato su piattaforma Intel Centrino Atom, in collaborazione con il chipmaker californiano. Fino ad oggi High Tech Computer (HTC) era soprattutto conosciuta per la produzione dei rinomati UMPC Shift, basati su processori Qualcomm, ma nei prossimi mesi l'azienda potrebbe imporsi sul mercato anche per la vendita di dispositivi portatili MID, uno dei tre formati di subnotebook che, nei progetti di Intel, dovrebbero accompagnarela nostra vita a partire dallametà del 2008.

{multithumb}

Concept di dispositivo Intel MID
Concept di dispositivo Intel MID
Secondo Michael Chen, direttore alle vendite dei prodotti Intel-based, grazie alle funzionalità avanzate ed eriditate dai telefoni cellulari, i MID potranno donare migliori prestazioni agli utenti in confronto con PDA e smatphone ARM-based. Il portavoce aggiunge inoltre che il lancio di MID con connettività wireless (3G, GPRS, etc) potrebbe mettere in luce l'importanza e la valenza tecnologica che riveste questa nascente categoria di mercato, per ora poco considerata nel panorama hi-tech.

Le vendite di questo tipo di dispositivi dovrebbero, secondo le stime, aumentare in modo significativo entro il 2009, con la comparsa della seconda generazione della piattaforma MID, sviluppata da Intel. Quest'ultima, pur integrando moduli voce (VoIP, telefono), dovrebbe comunque avere un prezzo comparabile con il costo dei MID attuali, compreso tra 600 e 800 dollari.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy