Home News Toshiba Satellite Pro L630, L650, L670 e C650

Toshiba Satellite Pro L630, L650, L670 e C650

Toshiba Satellite Pro L630, L650, L670 e C650L'azienda giapponese aggiorna i suoi notebook Toshiba Satellite Pro L630, L650, L670 e C650 introducendo, con molto ritardo, i nuovi processori Intel Core ix. Si tratta di una mossa commerciale necessaria per far fronte alle richieste del mercato. Le versioni Toshiba Satellite Pro L650D, L670D e C650D saranno dotate di processori AMD.

Anche Toshiba non può sottrarsi alla necessità di aggiornare alcuni dei suoi sistemi con i nuovi e potenti processori Intel Core i3/i5/i7 che garantiscono maggiori prestazioni a fronte di consumi ridotti e di un elevato grado di efficienza. Si tratta di una politica commerciale che stanno seguendo i maggiori produttori a livello internazionale proprio per offrire prodotti competitivi sia in termini di prestazioni che di efficienza. La linea professionale si arricchisce, dunque, di quattro nuovi modelli, nello specifico Toshiba Satellite Pro L630, L650, L670 e C650.

Toshiba Satellite Pro L630

Il primo ha un form factor da 13,3 pollici mentre il secondo e il quarto arrivano a 15,6 pollici. Il form factor maggiore spetta al modello Satellite Pro L670 che offre una diagonale da 17 pollici. Comunque sia, tralasciando sigle e modelli specifici, molte caratteristiche tecniche sono comuni soprattutto considerando l'ampia possibilità di personalizzazione che il produttore offre in occasione dell'acquisto. Dei quattro modelli esiste anche la cosiddetta versione "D" (Toshiba Satellite Pro L650D, L670D, C650D) equipaggiata con processori AMD Athlon II Dual Core a dispetto di quelli Intel Core i3/i5/i7 montati di base.

Toshiba Satellite Pro L650

Dando uno sguardo complessivo alle schede tecniche dei vari notebook presentati da Toshiba, è possibile apprezzare una dotazione di memoria che può raggiungere gli 8 GB DDR3 in base alle esigenze dell'utente. Sebbene, nella configurazione standard sia previsto l'impiego di un controller video Intel HD, è possibile optare anche per una scheda ATI Mobility Radeon, sicuramente più performante.

Toshiba Satellite Pro L670

I sistemi, basati su Windows 7 Professional, offrono uscita HDMI, audio Dolby, porte USB 2.0, porte combinate USB/eSATA, lettore di schede multiformato, touchpad con controlli multimediali e, opzionalmente, un lettore Blu-ray per la visione di contenuti multimediali in alta definizione.

Toshiba Satellite Pro C650

L'hard disk, disponibile in vari tagli, è protetto da un sensore 3D che scongiura la perdita di dati in caso di urti o cadute. Il produttore ha prestato molta attenzione nei confronti del rispetto dell'ambiente e del contenimento dei consumi. Tutti i modelli rispondono alle direttive WEEE e RoHS e sono certificati Energy Star 5.0. La disponibilità sul mercato dei nuovi device messi a punto da Toshiba è prevista a partire dal mese di giungo a prezzi ancora non ufficializzati.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy