Home News Tablet Panasonic Toughbook: 13.3 pollici per la diagnostica

Tablet Panasonic Toughbook: 13.3 pollici per la diagnostica

Tablet Panasonic Toughbook: 13.3 pollici per la diagnosticaPanasonic ha presentato in Germania, presso la Volkswagen Transparent Factory, il nuovo tablet Toughbook per la diagnostica dei veicoli, fully rugged da 13.3 pollici.

Il tablet rugged è stato progettato con il supporto di case automobilistiche internazionali per la realizzazione di test diagnostici del tutto innovativi, applicabili su motori, automobili, camion e macchinari situati sia in officine sia all’aperto. Il dispositivo è il risultato del successo raggiunto da Panasonic con la distribuzione negli ultimi 6 anni di 150.000 dispositivi Toughbook alle top 20 aziende automotive su scala mondiale. Costruito per essere utilizzato in qualsiasi situazione e ambiente, il nuovo tablet Toughbook è stato progettato per resistere a urti, cadute, liquidi, polveri e temperature estreme.

Tablet Panasonic Toughbook

Lo schermo HD LED 13.3 pollici consente ai tecnici di eseguire in modo semplice e in tempo reale test diagnostici, leggere dati telematici e visualizzare schemi e grafici. Lo schermo è stato appositamente progettato per garantire una buona visualità in fase di pre-test diagnostico, sia in ambienti chiusi, sia alla luce del sole. Lo schermo touchscreen permette inoltre un facile inserimento di dati, utilizzando dita, mani guantate o penne.

Per garantire performance di sistema in grado di soddisfare appieno le esigenze di tutti i tecnici, è stata introdotta la piattaforma  di seconda generazione Intel Core i5 e il sistema operativo utilizzato è Microsoft Windows 7. Il dispositivo presenta porte configurabili e personalizzabili, in grado di supportare tutte le interfacce specificamente progettate per la trasmissione di dati diagnostici. Le porte possono essere facilmente configurate per soddisfare requisiti specifici, quali interfaccia seriale, una seconda porta LAN o un connettore USB rugged (opzionale).

Tablet Panasonic Toughbook

Il Toughbook è inoltre equipaggiato con sistemi di comunicazione wireless e wired, fondamentali per i tecnici al fine di poter utilizzare la LAN wireless, dispositivi Bluetooth + EDR, 3G WWAN (opzionale) e GPS (opzionale). Questo permette al dispositivo di essere usato in fase diagnostica sia in officina sia su strada. Una vasta gamma di funzioni di sicurezza, tra cui TPM, AMT, vPro, blocco Kensington, impronte digitali (opzionale), smartcard (opzionale) e le utility di sicurezza Panasonic garantiscono elevati requisiti per la protezione dei dati.

Ulteriori componenti opzionali includono l’installazione di una webcam frontale o di una fotocamera posteriore ad alta risoluzione per catturare elettronicamente documenti diagnostici o informazioni cartacee. Grazie a una docking station dotata di angolo visibile regolabile per garantire una visualizzazione ottimale il dispositivo può essere utilizzato in modo del tutto immediato. Il dispositivo può essere anche sorretto con l’aggiunta di una cinghia da polso opzionale o attaccato a gambe estraibili che permettono al dispositivo di sostenersi autonomamente, a fianco del tecnico.

Il Toughbook, strumento ideale per la diagnostica di automobili, camion, macchinari industriali e minerari, merce e soccorso stradale sarà disponibile in due versioni, standard  e avanzata , e sarà in vendita da dicembre 2011.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy