Home News Tablet Nokia con MeeGo in autunno?

Tablet Nokia con MeeGo in autunno?

Tablet Nokia con MeeGo in autunno?Secondo gli analisti, Nokia starebbe preparando il lancio di un nuovo tablet touchscreen, che sarà introdotto sul mercato prima della fine dell'anno. Quale sarà il sistema operativo adottato? Windows 7 o MeeGo?

Con la commercializzazione del tablet Apple iPad, è partita la corsa di tutte le maggiori aziende del settore che progettano a breve il lancio del proprio device portatile. Il trend non è solo dettato dalla necessità di strappare consensi all'azienda della Mela Morsicata, andando ad insidiare la sua fetta di mercato, ma anche dalle esigenze degli utenti e dalle tecnologie, ormai mature per produrre dispositivi realmente portatili. Con le sue 300.000 vendite realizzate nel primo giorno di lancio, Apple rivela una certa curiosità del pubblico consumer per questo nuovo segmento.

Nokia N900

iPad, quindi, sarà presto raggiunto da altri device simili diretti concorrenti, primo fra tutti HP Slate. Secondo alcune indiscrezioni però anche il gigante finlandese Nokia starebbe organizzando il lancio del suo tablet touchscreen. Le voci provenienti da alcuni produttori suggeriscono che l'annuncio è atteso (probabilmente) nel prossimo autunno, per una commercializzazione programmata nel periodo settembre-ottobre successivi. Il lancio potrebbe essere organizzato proprio in occasione del prossimo Nokia World, che si terrà a Londra dal 14 al 15 settembre prossimi.

Ricordiamo che Nokia World 2009 è stato l'evento che ha rivelato ai fan dell'azienda finlandese i nuovi prodotti Nokia N900, Nokia N97 Mini ed il netbook Nokia Booklet 3G. Perchè no un tablet nel 2010? Per quanto riguarda il sistema operativo, i pareri sono discordanti. Il tablet Nokia potrebbe integrare Windows 7 (come già avvenuto per il netbook Booklet 3G), ma potrebbe anche utilizzare la nuova piattaforma MeeGo, che sarà sicuramente ultimata per quella data.

Alcuni analisti ritengono che Nokia sia costretta ad entrare nel segmento dei tablet in quanto rappresentano gli unici device che potrebbero cannibalizzare il segmento degli smartphone. Ricordiamo comunque che il gruppo finlandese ha già acquisito una certa esperienza nel settore dei tablet Internet, lavorando allo sviluppo di Maemo (uno dei pilastri di MeeGo). Nokia potrà non solo offrire in abbinamento al suo tablet multimediale dei servizi mobile ma anche delle tariffe internet agevolate, in virtù della lunga collaborazione con gli operatori telefonici.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy