Home News Motorola Xoom 2 e Xoom 2 Media Edition ufficiali

Motorola Xoom 2 e Xoom 2 Media Edition ufficiali

Motorola Xoom 2 e Xoom 2 Media Edition ufficialiNella giornata odierna, Motorola ha deciso di fare il grande annuncio. Finalmente Motorola Xoom 2 da 10 pollici e Motorola Xoom 2 Media Edition da 8.2 pollici, entrambi con Google Android 3.2, sono ufficiali.

Finalmente è arrivato. Dopo mesi di indiscrezioni ed ipotesi, nella giornata di oggi l'azienda americana ha presentato ufficialmente la sua nuova generazione di tablet, composta dai modelli Motorola Xoom 2 da 10.1 pollici e Motorola Xoom 2 Media Edition da 8.2 pollici. Molte le novità rispetto alla prima serie, vediamole insieme. Anzitutto per quanto riguarda l'aspetto, entrambi si presentano con un design nuovo e più aggressivo, la cui caratteristica principale è rappresentata dagli spigoli inclinati ai quattro angoli della scocca, che secondo Motorola dovrebbero aumentare l'ergonomia dei tablet, migliorandone la facilità con cui si impugnano.

Motorola Xoom 2

Motorola Xoom 2

Entrambi inoltre sono più sottili e leggeri rispetto al passato. Xoom 2 infatti misura 253.9 mm x 173.6 mm x 8.8 mm, con un peso di 599 g, mentre Xoom 2 Media Edition misura 139 mm x 216 mm x 8.99 mm per appena 386 g. Xoom 2 inoltre ha anche un rivestimento resistente all'acqua, chiamato Splash Guard. I due tablet differiscono invece principalmente per dimensioni e caratteristiche del display. Motorola Xoom 2 infatti ha un pannello con diagonale di 10.1 pollici, mentre Xoom 2 Media Edition ha un pannello da 8.2 pollici, entrambi protetti dal Cornering Gorilla Glass.

Motorola Xoom 2 con tastiera virtuale

Motorola Xoom 2

Al momento non si conosce l'esatta risoluzione dei due display, ma sul comunicato stampa ufficiale sono definiti come HD. Il modello da 8.2 pollici inoltre ha un angolo di visione sul piano orizzontale ottimizzato per la visione di filmati e ammonta a 178°, mentre entrambi dovrebbero anche avere valori di luminosità e contrasto più elevati rispetto alla scorsa generazione. La piattaforma hardware invece è comune ad entrambi i modelli e prevede un processore dual core da 1.2 GHz non meglio specificato, probabilmente si tratta comunque di un SoC Nvidia Tegra 250 con due core ARM Cortex A9, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria di massa interna.

Motorola Xoom 2 Media Edition

Non mancano poi una fotocamera frontale da 1.3 Mpixel e una posteriore da 5 Mpixel, in grado anche di catturare filmati in HD. Per la connettività sono previsti i moduli WiFi, Bluetooth e 3G. Unica nota dolente è il sistema operativo: al momento del debutto infatti entrambi i modelli saranno equipaggiati con Google Android in versione Honeycomb 3.2. Niente Android 4.0 Ice Cream Sandwich quindi per il momento, ma chissà che l'upgrade non sarà rilasciato più avanti, nel corso del 2012.

Motorola Xoom 2 Media Edition profilo

Motorola Xoom 2 Media Edition

La batteria dovrebbe garantire fino a 10 ore di autonomia al modello Xoom 2 e 6 ore a Xoom 2 Media Edition. Ricco anche il corredo software. Tra le varie soluzioni troviamo MotoCast, un'applicazione che permette di condividere in streaming musica, video, foto e documenti tra il tablet e il PC o il Mac, senza la necessità di software aggiuntivi o connessioni via cavo. La funzione MotoPrint, che sarà presente sulle versioni con connessione WiFi, permette inoltre di stampare qualsiasi foto o documento senza l'uso di cavi.

Motorola Xoom 2 Media Edition

Xoom 2 offre poi anche alcuni software business oriented per il professionista, come ad esempio Active Sync per le email, i contatti e il calendario, connettività anche tramite USB ed Ethernet LAN e i programmi Citrix Receiver e Citrix GoToMeeting. Previste infine anche una docking station con possibilità di connessione video tramite porta HDMI e il pennino Motorola Stylus con funzione Precision Tip. Le versioni solo WiFi di entrambi i modelli saranno disponibili nel Regno Unito a partire da metà novembre, ma al momento non c'è stata alcuna indicazione ufficiale riguardo al prezzo dei due modelli e delle diverse versioni, nè riguardo ai tempi di disponibilità dei tablet per USA e resto d'Europa.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy