Home News Tablet LG con Android 2.2 Froyo?

Tablet LG con Android 2.2 Froyo?

Tablet LG con Android 2.2 Froyo?Secondo informazioni che ormai si susseguono da diversi giorni, sembra che anche LG come altri colossi dell’elettronica sia intenzionata a proporre un tablet basato sul sistema operativo Android.

Il settore dei tablet sta richiamando le attenzioni dei maggiori produttori a livello internazionale. Dopo la notizia secondo la quale il tablet di Samsung, il Galaxy Tab, potrebbe entrare in commercio entro la fine dell’estate, anche LG sembra stia lavorando allo sviluppo di un tablet di prossima produzione. Ma la notizia forse più interessante è il probabile impiego del sistema operativo Android di Google che effettivamente comincia ad essere un punto di riferimento per dispositivi di questo tipo, forse per la sua versatilità o per il forte carattere orientato alla personalizzazione.

LG eBook

Di informazioni certe ce ne sono davvero poche e, in definitiva, si sta parlando di rumor. Il nuovo tablet potrebbe essere ufficialmente reso disponibile già a partire dal quarto trimestre dell’anno, presumibilmente dopo le vacanze estive a ridosso del lancio della soluzione di Samsung. Pochi i dettagli tecnici trapelati. Il processore dovrebbe essere ARM e la versione del sistema operativo potrebbe essere la 2.2 (Froyo) oppure addirittura la futura 3.0 Gingerbread.

Sempre sul versante dei tablet, ricordiamo che nei giorni scorsi RIM (Research In Motion) avrebbe registrato il nuovo dominio blackpad.com come trampolino di lancio per il suo tablet da 7 pollici con processore ARM denominato per l’appunto BlackPad. Come testimonianza del fatto che il settore è in forte espansione, anche Motorola potrebbe essere pronta alla commercializzazione, entro il mese di novembre prossimo, di un nuovo tablet che dovrebbe equipaggiare la versione 3.0 di Android. Appare evidente che, allo stato attuale, non è possibile ipotizzare prezzi di vendita al pubblico né date certe di disponibilità. Resta da attendere qualche settimana per avere maggiori dettagli in merito.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy