Home News Smartwatch CUBOT L9 e CUBOT X15, X12, X11 e X10 dal vivo

Smartwatch CUBOT L9 e CUBOT X15, X12, X11 e X10 dal vivo

Smartwatch Cubot L9 e CUBOT X15, X12, X11 e X10 dal vivoPrimo contatto con gli smartphone Android CUBOT X15, X12, X11 e X10, ma soprattutto con l'inedito smartwatch CUBOT L9. In questo articolo troverete foto live, video hands-on e le specifiche tecniche di ciascun prodotto.

CUBOT è un nome che probabilmente non vi dirà molto, ma che in Cina ha una discreta popolarità per la sua completa gamma di smartphone e tablet di fascia medio-bassa. Nelle foto e nel video qui sotto, quindi, vi presentiamo alcuni dei suoi ultimi dispositivi Android ed in particolar modo i quattro smartphone CUBOT X15, X12, X11 e X10 già ufficiali e in vendita sul mercato asiatico, ma reperibili anche dalle nostre parti grazie ai soliti shop che assicurano spedizioni in Europa ed USA, e lo smartwatch CUBOT L9. Quest'ultimo è un dispositivo inedito, non ancora lanciato e quindi una vera anteprima. Partiamo da qui.

Smartwatch Cubot L9

Smartwatch Cubot L9 Smartwatch Cubot L9

CUBOT L9 ha uno schermo TFT quadrato da 1.54 pollici (240 x 240 pixel) touch capacitivo con angoli arrotondati ed un cinturino in gomma, intercambiabile, disponibile nei colori nero, arancio e bianco. E' un orologio waterproof, quindi potrete utilizzarlo sotto la pioggia o quando fate la doccia, pur avendo una cassa in policarbonato con un profilo piuttosto sottile in alluminio. L'unico pulsante laterale servirà a riattivare lo smartphone dallo stand-by. Come tutti gli indossabili da polso potrà essere abbinato allo smartphone attraverso una connessione Bluetooth, per inviare notifiche (SMS, chiamate perse, e-mail e appuntamenti in calendario) dal cellulare e monitorare l'attività fisica (contapassi, calorie bruciate e distante percorse). CUBOT L9 è dotato di un processore Mediatek MT2501 con 4GB di RAM, 3GB di ROM ed una batteria da 250 mAh. Non sappiamo quando sarà lanciato e a che prezzo.

CUBOT X15 CUBOT X12

CUBOT X15 CUBOT X12

Per gli smartphone invece è un'altra storia: CUBOT X15, X12, X11 e X10 rappresentano i terminali mainstream dell'azienda cinese e come tali hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo. Sono già venduti in Cina con un discreto successo e potete trovarli con facilità anche in diversi shop online asiatici che distribuiscono in Italia con prezzi di 150-200 euro (spese di spedizione escluse). Sono costruiti in policarbonato, anche se i più costosi sono impreziositi da un profilo in alluminio che corre per l'intero bordo. Basati su Android 4.4 KitKat, i quattro smartphone hanno le seguenti caratteristiche tecniche:

  • CUBOT X15 ha un SoC Mediatek MT6735 quad-core, 2GB di RAM, 16GB di ROM, display da 5.5 pollici HD (1280 x 720 pixel), fotocamere da 16MP/8MP, LTE e batteria da 2750 mAh a circa 200 euro;
  • CUBOT X12 ha un SoC Mediatek MT6735M quad-core, 1GB di RAM, 8GB di ROM, display da 5 pollici qHD (960 x 540 pixle), fotocamere da 8MP/5MP, LTE e batteria da 2200 mAh a circa 180 euro;
  • CUBOT X11 ha un SoC Mediatek MT6592M octa-core, 2GB di RAM, 16GB di ROM, display da 5.5 pollici HD (1280 x 720 pixel), fotocamere da 13MP/8MP, 3G e batteria da  2850 mAh a circa 180 euro;
  • CUBOT X10 ha un SoC Mediatek MT6592M octa-core, 2GB di RAM, 16GB di ROM, display da 5.5 pollici HD (1280 x 720 pixel), fotocamere da 13MP/8MP, 3G e batteria da 2400 mAh a circa 150 euro.

CUBOT X11 CUBOT X10

CUBOT X11 CUBOT X10

In più a queste caratteristiche tecniche aggiungiamo alcune interessanti feature per ciascuno smartphone: ad esempio CUBOT X15 è waterproof ed è sottile appena 6.5 mm, CUBOT X12 invece è un po' più spesso (8.1 mm) ed ha Android 5.0 Lollipop, ed infine CUBOT X10 è resistente all'acqua e possiede un doppio rivestimento in vetro per un spessore totale di 7.1 mm.

Commenti (5) 

RSS dei commenti
"CUBOT X15 è waterproof, CUBOT X10 è resistente all'acqua"

Laura, mi sai dire quale sarebbe la differenza tra waterproof e resistente all'acqua?  
claudioNC

claudioNC

maggio 09, 2015

Ciao ClaudioNC,
come forse già saprai, non c'è differenza. E' un modo per non essere ripetitivi smilies/smiley.gif
Ho superato l'esame?  
Staff

Staff

maggio 09, 2015

No Laura, questo è un bel modo per rendere l'argomento più confuso ed incerto, abbastanza tipico degli italiani.

Quando si parla di tecnologia, serve chiarezza prima di tutto.
Non fai poesia, non scrivi il testo di una canzone.
Oltretutto hai postato quelle foto di 4 smartphone differenti e non scrivi quale è uno e quale è l'altro, è un caos.
Solo in una foto si capisce che è l'X15 perchè appare, sfuocata, la tabella dello stand.  
claudioNC

claudioNC

maggio 09, 2015

Per quanto riguarda le foto, forse non hai notato che passando il cursore del mouse su ciascuna, appare il nome del dispositivo ritratto. Non mi sembrano confuse, così come non lo è la frase che mi hai segnalato. Anzi.

Ognuno ha il suo stile di scrittura, questo è il mio e capisco che possa non piacere a tutti. Per me la tecnologia va anche raccontata, altrimenti ci limiteremmo tutti a fare un elenco puntato di specifiche. Sterile. Comunque grazie, ho apprezzato i tuoi suggerimenti.  
Staff

Staff

maggio 10, 2015

Certo Laura,

non l'ho notato perchè visitavo il sito con un tablet Samsung ed un Honor 6, sotto Android.
Nessun mouse, nessun click, nessun nome visualizzato. 
Mantenendo la pressione del dito più a lungo si apre l'usuale finestra di dialogo e nell'elenco c'è anche apri e salva l'immagine; aprendola si può vedere l'indirizzo del file con la parte finale che corrisponde al nome-numero del dispositivo.
Molto comodo così, vero?

Ritornando alla mia iniziale domanda, vedo che secondo te 'waterproof' e 'resistente all'acqua' sono la stessa cosa.
Ed hai usato prima un termine e poi l'altro per non ripetere ed essere monotona.
Sarebbe parte del tuo stile, scrivere con un mix di italiano e di inglese?
Sai che stile è questo!
Lo fanno tanti, anche forzatamente quando ci sono termini italiani che rappresentano bene l'equivalente inglese.
Allora potresti decidere per poter essere ancora più stilosa, di mettere le misure fisiche di un dispositivo in cm, poi di un altro in pollici, e poi un'altro ancora in mm, poi uno in metri e se vuoi caratterizzarti ed essere spiritosa, indicalo in micrometri, od in anni luce.

Va bene lo stile, ma in un elenco di caratteristiche, devi essere più omogenea possibile e rimanere nell'ambito del corretto, gli elenchi tecnici devono esserlo, non servono e non devono deformare il contenuto tecnico.
Poi se vuoi, arricchisci il testo con il tuo stile e le tue sensazioni in una sezione a parte per comunicare le tue impressioni guardandolo, toccandolo e soprattutto quando e se lo puoi provare.

Concludo invitandoti a non scivolare sul bagnato o sugli specchi ...
Cosa intendo?
Ti avevo fatto quella domanda perchè non capivo se tu volessi veramente differenziare quei due smartphone indicandone le differenti caratteristiche di tenuta all'acqua.
Da qui l'ulteriore incertezza.
Invece no.
Per te non c'è differenza, purtroppo.

Waterproof (pensa ad esempio ad un orologio subacqueo) è indicativo di una forte tenuta all'acqua quando viene immerso completamente e per lungo tempo ed andrebbe accompagnato dal valore in metri, od eventualmente in cm.
Invece un dispositivo resistente all'acqua, in inglese water resistent, non significa che sia immersibile in acqua senza subire danni, e non è quindi garantito per questo.
Tollera di essere bagnato da uno scroscio d'acqua, ad esempio sotto un rubinetto o sotto la pioggia, ma non di più.

Forse nemmeno il produttore cinese dei Cubot sa bene sotto quali delle due denominazioni poterli mettere, se non ha fatto le necessarie prove di tenuta, (ci sono almeno 2 porte di ingresso con dei tappi in gomma e le microgriglie per la/le capsule microfono e altoparlante, che sono i punti deboli) ma immagino che preferisca lasciare la cosa nell'incerto e nell'immaginazione della gente.

Secondo me sono solamente water-resistent, o per meglio dire 水性能稳定的.

Stai bene.  
claudioNC

claudioNC

maggio 11, 2015

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy