Home News Smartphone ASUS: previsto +50% nel Q3 2018

Smartphone ASUS: previsto +50% nel Q3 2018

ASUS prevede un +50% nelle vendite di smartphone Zenfone e ROGASUS pubblica i risultati finanziari per il secondo trimestre del 2018: dati ancora in segno negativo ma le stime per il Q3 del 2018 sono entusiastiche, con un +50% per gli smartphone. Sarà frutto dell'arrivo dell'ASUS ROG Phone a settembre o della guerra commerciale USA-Cina?

Spulciamo sempre con interesse i report trimestrali di ASUS agli investitori a caccia di anticipazioni sui nuovi prodotti. Qualche volta siamo fortunati e siamo in grado di parlarvi, primi fra tutti, di importanti novità in arrivo, come era stato per ASUS ROG Phone, ma nella maggior parte dei casi si tratta semplicemente di un noioso elenco di dati. Dati che, ci dispiace dirlo per ASUS che è un produttore che da sempre apprezziamo, sono a segno negativo da ormai diversi anni.

Non fa eccezione il 2018, anche se con un calo frenato nella prima parte dell'anno dalle vendite di componenti per PC grazie alla esasperata richiesta di GPU per il mining di Bitcoin ed altre criptovalute. Un fenomeno che però si sta sgonfiando e quindi urge trovare un nuovo settore in cui macinare profitti. ASUS crede di averlo individuato negli smartphone.

L'offerta di smartphone ASUS su due brand ROG e Zenfone

ASUS sembra infatti avere qualche informazione che la rende molto fiduciosa sulle vendite dei suoi smartphone Zenfone (e ROG) tanto da aver inserito nella sua relazione trimestrale una stratosferica stima del +50% per questa categoria di prodotti nel terzo trimestre del 2018, il periodo che va da luglio a settembre.

 ASUS prevede un incremento del 50% delle vendite di smartphone nel Q3 2018

Tipicamente questo periodo coincide con il Back To School ma ci sembra davvero troppo ottimistico pensare che questo 50% sia dovuto unicamente al traino degli acquisti per il ritorno dalle vacanze. Una delle ragioni potrebbe essere la guerra commerciale fra Cina e Stati Uniti che sta incidendo pesantemente sui produttori di smartphone cinesi come Huawei e che potrebbe essere una buona occasione per ASUS di incunearsi nel mercato ultramobile nordamericano.

Sarà solo questo o ASUS ha qualche asso nella manica da giocarsi? ASUS ROG Phone (che sarà disponibile a Settembre) sembra un terminale destinato ad una nicchia e non a generare volumi di vendite, mentre ASUS Zenfone 5 e 5Z sono sul mercato già da vari mesi e non si capisce perché dovrebbero avere un boom di acquisti a settembre. La stima potrebbe rivelare il lancio di qualche nuovo smartphone a marchio Zenfone?

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy