Home News Skype Lite per cellulari Android

Skype Lite per cellulari Android

Skype sui cellulari AndroidNasce Skype Lite, versione alleggerita del client Skype appositamente creata per essere scaricata ed installata su cellulari Android e su un altro centinaio di cellulari Java.

Il rilascio di una versione 'thin' per dispositivi tascabili del software VoIP più celebre era nell'aria da diversi mesi: dapprima un test pubblico e poi la distribuzione di una beta per un numero limitato di dispositivi, avevano ampiamente preannunciato il suo arrivo.

Nonostante la mancanza dell'effetto sorpresa, tuttavia Skype Lite è stato salutato con favore da parte di milioni di utenti mobili in tutto il mondo compresi, per la prima volta, gli utenti statunitensi.

Skype Lite su un cellulareAndroidLa versione Lite di Skype non rinuncia ad alcune fondamentali caratteristiche, quali la possibilità di effettuare chiamate gratuite verso altri utenti Skype in tutto il mondo, la possibilità di scambiare messaggi con altri utenti o di aprire chat multiple, le chiamate a tariffa ridotta verso i telefoni fissi o mobili, la ricezione di chiamate al proprio numero personale online e tante altre.

Lo sbarco sui cellulari del software VoIP più diffuso al mondo apre una nuova era nel campo delle comunicazioni mobili perché offre agli utenti la possibilità di risparmiare notevolmente sui costi delle chiamate verso numeri fissi e mobili all'estero, mantenendo i contatti con parenti e amici tramite Skype ovunque nel mondo.

Inoltre, la comunicazione VoIP può svolgersi sopra la rete cellulare senza necessità di connessioni WiFi. Skype Lite, infatti, si interfaccia con le connessioni di telefonia mobile 2G e 3G. Da un lato c'è il vantaggio di poter usare Skype ovunque il telefonino ha campo, dall'altro c'è il vincolo di possedere un contratto con uno dei carrier telefonici.

L'operatore mobile addebiterà all'utente il costo delle chiamate e del servizio dati sulla base del suo piano tariffario. Si tratta dell'unico costo a carico dell'utente, perché Skype non addebiterà nulla per le chiamate Skype-to-Skype né per l'invio di messaggi.

Solo per le chiamate effettuate dall'utente verso telefoni fissi e mobili attraverso Skype o per la ricezione di chiamate sul cellulare da altri utenti Skype o le chiamate ricevute al proprio numero online personale, Skype addebiterà un prezzo pari alle ordinarie tariffe.

Scott Durchslag, COO di Skype, è ben consapevole di aver innescato una piccola rivoluzione: "Aver reso il software Skype disponibile per il download sui dispositivi Android e su centinaia di altri cellulari delle principali marche rappresenta un importante passo avanti per Skype. Quasi la metà della popolazione mondiale possiede un telefono cellulare e sappiamo che moltissimi utenti Skype desiderano utilizzare il servizio anche sui loro cellulari. Ecco perché ci siamo impegnati a portare il software Skype sui cellulari di tutti gli utenti mobili".

La versione lite di Skype è disponibile attualmente su T-Mobile G1, il primo cellulare basato sulla piattaforma Android, oggi disponibile negli Stati Uniti e nel Regno Unito; sarà tuttavia compatibile anche con i futuri apparecchi Android. Gli utenti di dispositivi Android possono scaricare questa versione beta di Skype visitando il sito Android Market.

La versione lite di Skype è compatibile anche con oltre un centinaio dei più diffusi cellulari Java prodotti da LG, Motorola, Nokia, Samsung e Sony Ericsson. Le istruzioni per scaricare la versione lite di Skype sui cellulari LG, Motorola, Nokia, Samsung e Sony Ericsson sono reperibili visitando l'indirizzo www.Skype.com/m dal browser mobile degli apparecchi cellulari oppure l'indirizzo www.skype.com/go/mobiledownload da un computer.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy