Home News Sensu Brush: pennello digitale per iPad

Sensu Brush: pennello digitale per iPad

Sensu Brush: pennello digitale per iPadSensu Brush è un innovativo pennello per iPad di Apple. Con questa soluzione è possibile utilizzare il display del tablet come una tela su cui dipingere.

Sensu Brush non è uno dei tanti pennini prodotti per iPad e disponibili attualmente. Questo accessorio, infatti, nasce con un obiettivo diverso: potrà essere utilizzato in maniera creativa in abbinamento al tablet del colosso di Cupertino. Basti pensare che Sensu Brush deriva dall’esperienza maturata da chi di pittura vera e propria se ne intende. L’idea è quella di offrire un modo per interagire con Apple iPad in maniera molto simile a quella con la quale un pittore approccia la sua tela.

Sensu Brush

Il pennello, ancora in fase di sviluppo, è realizzato mediante delle speciali fibre specificamente pensate per scorrere sul display touchscreen del tablet. Questa soluzione rende Sensu Brush ideale per affinare la propria esperienza artistica “spennellando” letteralmente lo schermo di iPad e sfruttando le numerose applicazioni dedicate al disegno che possono essere acquistate. Sensu Brush, una volta richiuso, diventa un vero e proprio pennino. Una doppia anima, dunque, che consente ai più creativi di disporre di un utile strumento per dedicarsi alla pittura virtuale.

Come anticipato, il progetto è ancora in fase di sviluppo e, di conseguenza, non esistono informazioni circa l’eventuale disponibilità e il prezzo di lancio. Nel video che vi proponiamo, comunque, è possibile apprezzare le potenzialità di questo particolare accessorio. E’ davvero strupefacente vedere come, facendo scorrere il Sensu Brush sul display, si riesca a creare particolari effetti di colore, sfumature e quant’altro possa essere utile per esprimere la propria voglia di arte. Se si pensa che questo risultato si ottiene sfruttando il display di un tablet, allora l’interesse è ancora maggiore.

Sebbene Sensu Brush rappresenti una soluzione particolare, unica, non è la prima volta che vengono proposti pennini per display capacitivi. Solo per esempio, ricordiamo il Wacom Bamboo di cui vi abbiamo parlato nelle scorse settimane.

Via: Blogeee

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy