Schede grafiche AMD Radeon, addio ATIEntro la fine dell’anno AMD ha in programma di eliminare gradualmente il brand ATI dalle proprie soluzioni grafiche. Le nuove schede saranno denominate AMD Radeon e AMD FirePro.

Tra qualche mese, AMD abbandonerà il brand ATI anche se la qualità dei prodotti resterà immutata. Entro la fine del quarto trimestre dell’anno infatti, le schede finora commercializzate sotto il brand ATI Radeon acquisiranno la denominazione AMD Radeon. Lo stesso accadrà per le soluzioni FirePro, che saranno vendute con il prefisso AMD, e per la tecnologia EyeFinity. La notizia comunque non coglie troppo di sorpresa gli addetti ai lavori e gli appassionati.

AMD Radeon

Alcune voci erano circolate nei giorni scorsi sebbene questa operazione commerciale, in qualche modo, era nell’aria sin dal lontano 2006, anno di acquisizione dell’azienda ATI Technologies da parte di AMD, operazione costata qualcosa come 5,4 miliardi di dollari. La transizione avverrà evidentemente in modo graduale ma, stando alle dichiarazioni dell’azienda, questo è il momento più opportuno per operare un simile rebranding allo scopo di consolidare la posizione di AMD sui mercati internazionali.

Secondo alcune analisi di mercato, realizzate dall’azienda stessa, sembra inoltre che il marchio AMD sia considerato indice di maggiore qualità rispetto ad ATI. Da questo punto di vista, dunque, la bilancia commerciale non dovrebbe subire cambiamenti importanti sotto il profilo della popolarità tra i consumatori. Il rebranding, evidentemente, riguarderà anche i logo dei vari prodotti che verranno “spogliati” di qualunque riferimento ATI. Una politica commerciale dettata dallo sviluppo delle nuove soluzioni Fusion? E’ molto probabile.

Ricordiamo che Fusion è il nome della nuova famiglia di APU (Accelerated Processing Unit) che prevedono CPU e GPU integrate nello stesso die. A tal proposito, pochi giorni fa, abbiamo pubblicato un articolo, al quale vi rimandiamo, nel quale abbiamo riportato i primi dettagli ufficiali rilasciati dal chipmaker californiano circa Bobcat, soluzione a basso consumo e Bulldozer, caratterizzato dalle elevate prestazioni, entrambi appartenenti alla famiglia Fusion. Attendiamo le prossime settimane per scoprire le nuove proposte con il nuovo brand.

Commenti