Home News Satellite Click Mini (L9W-B-102) ufficiale in Italia. Prezzo e specifiche

Satellite Click Mini (L9W-B-102) ufficiale in Italia. Prezzo e specifiche

Satellite Click Mini L9W ufficiale. Prezzo e specificheDopo la presentazione avvenuta al CES 2015 di Las Vegas, Toshiba annuncia ufficialmente la disponibilità del suo Satellite Click Mini (modello L9W-B-102) in Italia al prezzo di 349 euro, tastiera dock inclusa.

Il Toshiba Satellite Click Mini L9W è in Italia già da un paio di mesi, ma siamo in pochi a saperlo. Alla fine di febbraio, il piccolo ibrido 2-in-1 dell'azienda giapponese ha iniziato a fare capolino in qualche negozio online (minore) italiano, ma solo oggi Toshiba ne comunica la disponibilità ufficiale al prezzo di 349 euro (IVA inclusa). Ed in effetti, rispetto ai primi stock, adesso il Satellite Click Mini è facilmente acquistabile anche in shop più autorevoli (come Amazon, che lo propone a 327 euro) e fisici. Potete trovarlo nello stesso modello (quindi con le medesime caratteristiche tecniche) e allo stesso prezzo di due mesi, ma con qualche garanzia in più dal venditore. Insomma, chi ha poca esperienza con gli acquisti online, adesso può andare sul sicuro.

Per acquistare un Toshiba Satellite Click Mini L9W, cliccate qui sotto!

Satellite Click Mini L9W

Il modello lanciato in Italia è il Toshiba Satellite Click Mini L9W-B-102, nelle colorazioni Satin Gold (oro) e Smart White Pearl (bianco), e come molti ibridi appartenenti alla categoria anche in questo caso la tastiera è compresa nella confezione. Il tablet, che pesa 470 grammi ed ha uno spessore di 9.8 mm, può quindi trasformarsi all'occorrenza in un notebook da 999 grammi e spessore di 19.9 mm. In pratica, il sistema è più compatto e leggero di un qualsiasi ultraportatile in commercio, ma non dimenticate che lo schermo ha una diagonale di appena 8.9 pollici IPS Full HD (1920 x 1200 pixel). E' in pratica l'alternativa al Transformer Book T90 Chi, che almeno per ora non è previsto in Italia.

In realtà, Toshiba ha indirizzato il Click Mini ai viaggiatori e ai professionisti spesso in mobilità, che cercano un dispositivo portatile, sempre connesso, ma soprattutto sempre accessibile. Se infatti il piccolo display non è indicato per chi pensa di lavorare per lungo tempo in modalità "laptop", la sua autonomia di quasi 16 ore (in video playback con tastiera collegata) non teme confronti.

Anche la piattaforma hardware esalta la portabilità del dispositivo, piuttosto che le sue prestazioni. All'interno, infatti, troviamo un processore Intel Atom Z3735F, con 2GB di memoria RAM e 32GB di storage espandibile con microSD fino a 128GB, audio Dolby Digital Plus con altoparlanti stereo laterali e due webcam da da 5 megapixel e 2 megapixel. La connettività (del tablet) prevede una micro HDMI, una micro USB e jack audio, mentre la tastiera dock può contare su una porta USB 2.0 full-size e su un lettore di schede SD. A bordo anche i moduli WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0. Il tutto è gestito da Windows 8.1.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy