Samsung: superdisplay da 2560 x 1600 pixel per tablet Samsung ha pronte novità importanti nel campo dei display: un pannello per tablet con risoluzione di ben 2560 x 1600 pixel. Il display potrebbe essere integrato nei prossimi Samsung Galaxy Tab ed Apple iPad 3.

La prossima settimana, presso il SID Display Week 2011 International Symposium che si terrà a Los Angeles dal 17 al 19 maggio, Samsung Electronics mostrerà un pannello LCD da 10.1 pollici con l'elevatissima risoluzione di 2560 x 1600 pixel (WQXGA), attualmente presente ad esempio sugli Apple LED Cinema Display da 27 pollici. La disponibilità per i tablet dovrebbe partire già verso la fine dell'anno, Samsung infatti conta di impiegare questo nuovo pannello nella futura evoluzione del suo slate Galaxy Tab.

Samsung Display Super PLS

La densità davvero elevata di questo display, (300 dpi) lo rende anche adatto allo standard Retina definito da Apple e potrebbe essere adottato dalla casa della Mela Morsicata per il suo iPad 3, così da eguagliare l'attuale iPhone 4, che già ha una tecnologia simile per il proprio schermo. Ma il pannello ha anche altre caratteristiche interessanti, infatti dovrebbe essere facilmente utilizzabile anche all'aperto, grazie alla sua elevata luminanza (600 cd/m2 contro un valore tipico medio di 300 cd/m2). Anche il color gamut, lo spazio o insieme dei colori che è capace di riprodurre, è molto più elevato degli standard attuali, con la sua ampiezza del 72%.

Inoltre, grazie alla complessa tecnologia PenTile RGBW, che utilizza un terzo in meno dei subpixel degli attuali LCD, il nuovo schermo Samsung consuma meno, garantendo al contempo una qualità identica ai normali LCD RGB. E' proprio grazie a questa tecnologia, come conferma Samsung stessa, che è stato possibile raggiungere una tale risoluzione e densità su un display di appena 10 pollici senza dover aumentare a dismisura l'assorbimento elettrico. Ma le novità in preparazione da parte della casa coreana non finiscono qui.

Commenti