Home News Samsung Exynos 6 a 64 bit al CES 2014?

Samsung Exynos 6 a 64 bit al CES 2014?

Samsung Exynos 6 a 64bit al CES 2014?Samsung presenterà al CES 2014 di Las Vegas un nuovo SoC Exynos 6. L'azienda coreana è pronta ad unirsi ad Apple, Qualcomm e Nvidia nella corsa all'introduzione di nuove soluzioni a 64 bit?

Al CES 2014 di Las Vegas, che aprirà i battenti il prossimo 7 gennaio, Samsung terrà un evento dedicato alla propria famiglia di SoC Exynos. L'immagine qui sotto in realtà non rivela alcun dettaglio e si limita semplicemente a suggerire che ci saranno dei nuovi Exynos con diverse novità, visto che il breve testo, accompagnato da un'illustrazione con farfalle colorate, recita: "Flying even higher in 2014" (volando ancora più in alto nel 2014). Considerando la recente passione per le architetture a 64 bit ed il lancio del primo SoC Apple A7, la sorpresa del colosso coreano per i propri chip potrebbe essere proprio questa.

Samsung Exynos 6 al CES 2014

I processori a 64 bit saranno dunque protagonisti nel 2014, non fosse altro perché nessun chipmaker è disposto a restare indietro rispetto ad Apple e soprattutto rispetto ad Intel, le cui soluzioni x86 offrono nativamente supporto a questa architettura e stanno diventando man mano sempre più performanti e competitive. Nessuna sorpresa dunque nel caso in cui la novità introdotta dagli Exynos 6 sia effettivamente questa, anche perché la stessa Samsung, all'indomani dell'esordio dell'Apple A7, aveva fatto sapere che presto sarebbe stata pronta con una soluzione analoga.

Samsung non sarebbe l'unica in quest'ambito. ARM ha annunciato già dallo scorso anno i suoi nuovi core Cortex A53 e A57 a 64 bit e questi, con tutta probabilità, saranno alla base del nuovo Nvidia Tegra 5 che debutterà proprio al CES 2014. Anche Qualcomm inoltre ha presentato proprio nei giorni scorsi il SoC di fascia media Snapdragon 410 con architettura a 64 bit. Nel corso dell'anno, poi, seguiranno soluzioni equivalenti da parte di MediaTek, Rockchip e altri chipmaker minori, che potendo contare su risorse tecnologiche più limitate non potranno accelerare le proprie roadmap.

La corsa ai 64 bit comunque è ormai ufficialmente iniziata, bisognerà vedere quanto tempo ci vorrà prima che arrivino sul mercato device con questi SoC, visto che ufficialmente Google non ha programmi ufficiali per introdurre nel 2014 una versione a 64 bit di Android.