Home News PNY PREVAILPRO P3000 e P4000, workstation mobile con Nvidia Quadro Max-Q

PNY PREVAILPRO P3000 e P4000, workstation mobile con Nvidia Quadro Max-Q

PNY PREVAILPRO P3000 e P4000, workstation mobile con Nvidia Quadro Max-QForse non lo sapevate ma PNY, già nota nel settore della componentistica, distribuisce negli Stati Uniti una linea di workstation mobile, che è stata rinnovata proprio in questi giorni. Le nuove PNY PREVAILPRO P3000 e P4000 saranno fornite di GPU Nvidia Quadro P3000/P4000 Max-Q e tanto, tanto altro.

Anche se conosciamo PNY come leader nel settore della componentistica per PC (schede di memoria, chiavette USB, unità a stato solido e schede grafiche), la società statunitense da alcuni anni ha diversificato il suo business dedicandosi anche al computing vero e proprio. Così PNY PREVAILPRO sono delle nuove workstation mobile no-compromise per CPU, memoria e archiviazione, ma soprattutto tra le prime ad integrare delle GPU Nvidia Quadro Max-Q.

PNY PREVAILPRO

Dal punto di vista tecnico, le workstation PNY PREVAILPRO saranno disponibili in più configurazioni con una CPU quad-core Intel Core i7-7700HQ per tutte ed una GPU a scelta tra la Nvidia Quadro P3000 con 6GB di memoria dedicata o la Nvidia Quadro P4000 con 8GB di memoria dedicata. A seconda della SKU, PREVAILPRO verrà fornita con 16GB o 32GB di memoria RAM DDR4-2400 dual-channel, SSD NVMe da 128GB o 512GB come soluzione di storage principale ed un HDD da 1TB o 2TB da 2.5 pollici come dispositivo di storage secondario. Il modello base avrà uno schermo IPS da 15.6 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel), ma le versioni premium saranno dotate di un pannello con risoluzione UHD/4K (3840 x 2160 pixel, 300 cd/m²) a 60Hz.

Nonostante questo equipaggiamento però, le workstation mobile PNY PREVAILPRO sono tra più sottili e leggere in circolazione: pesano appena 2.17 Kg ed il loro chassis misura 18.5 mm di spessore, praticamente quanto un ultrabook di ultima generazione.

PNY PREVAILPRO

Passando alla connettività, troviamo un set di interfacce piuttosto fornito: connettore GbE, WiFi 802.11ac + Bluetooth 4.2, audio Creative SoundBlaster X-Fi MB5, due porte USB Type-C 3.1 Gen 2, tre porte USB Type-A 3.1 Gen 1, lettore di schede 6-in-1 (con supporto UHS II), webcam da 2MP, un'uscita HDMI 2.0, due connettori Mini DisplayPort 1.3, uno scanner di impronte digitali, una tastiera retroilluminata ed altro ancora. Per qualche ragione, PNY ha deciso di rinunciare alla Thunderbolt 3 presente in tutti i notebook di fascia alta (soprattutto business-oriented), ma il numero delle interfacce potrebbe compensare questa mancanza.

In ultima analisi, valutiamo l'autonomia che non è certamente tra le caratteristiche più importanti per un desktop-replacement come questo: la batteria da 55Wh (4 celle) fornisce un'operatività totale di circa 5 ore per singola carica. Non è molto, ma non potevamo aspettarci di meglio da un notebook con una dotazione così potente.

PNY PREVAILPRO

PNY PREVAILPRO P3000 (Base e Upgraded) e PREVAILPRO P4000 saranno disponibili nelle prossime settimane in USA al prezzo rispettivamente di 2499$, 3499$ e 4999$. La versione Upgraded si differenzia dalla Base perché ha lo stesso display 4K, la quantità di memoria e storage del modello PREVAILPRO P4000 che però è dotato anche di una GPU più potente.

Via: AnandTech

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy