Home News Piccoli schermi a LED Backlight crescono

Piccoli schermi a LED Backlight crescono

ImageAlcune fonti rivelano un incremento del 20-30% nella produzione di schermi a LED Backlight per rispondere all'elevata domanda di netbook da 7 pollici.

Sembrerebbe che quest'anno le richieste di schermi a LED BackLight di piccole e medie dimensioni abbiano visto un incremento del 20-30%. La notizia arriva da fonti vicine alle aziende taiwanesi come Everlight e Unity Opto, le quali ammettono che i costi di produzione di uno schermo con tecnologia a LED siano ormai paragonabili e simili a quelli dei modelli CCFL (Cold Cathode Fluorescent Lamp) retro-illuminati. La percentuale di penetrazione degli schermi a LED BackLight da 2.5 pollici a 7 pollici, nel mercato internazionale, è così passata dal 53% nel 2007 al 75-80% nel 2008.

Cio' implica che nel corso di quest'anno, vedremo un numero sempre maggiore di computer portatili low cost, netbook da 7 pollici con pannelli LCD di questo tipo. Considerando che sono necessari circa 15-20 LED per lo schermo da 7 pollici, le aziende  Hannstar Display e Chunghwa Picture Tubes dovrebbero così richiedere da 400 a 500 milioni di LED nel corso del 2008 per rispondere alla grande richiesta.

In generale, si ha motivo di credere che nel corso di quest'anno possa registrarsi un abbassamento dei prezzi almeno del 20% sugli schermi LCD che utilizzano tecnologia a LED BackLight, pur precisando che i produttori dovrebbero compensare queste perdite con un aumento della loro produzione e del loro coefficiente di rendimento. Ricordiamo che qualche settimana fa, AU Optronics aveva annunciato che entro il 2012 tutti i suoi schermi avrebbero integrato tecnologia LED BackLight.

  

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy