Home News Piattaforma Santa Rosa: Dell Latitude D630 e D830

Piattaforma Santa Rosa: Dell Latitude D630 e D830

ImageI primi due computer portatili Dell equipaggiati con i componenti della prossima piattaforma mobile di Intel saranno i Latitude D630 e D830. Sarà prevista un'opzione per hard disk ibridi o allo stato solido (SSD).

Nel mese di Febbraio, con largo anticipo, vi avevamo segnalato due nuovi notebook Dell, i Latitude D630 e D830, che, per una svista, l'azienda americana aveva inserito nella pagina di aggiornamento dei drivers, caduta poi casualmente sotto i nostri occhi. Già in quell'occasione avevamo pronosticato, con un certo margine di approssimazione, che i futuri computer portatili Latitude sarebbero stati equipaggiati con la nuova piattaforma Intel Santa Rosa e sarebbero stati resi disponibile già dal mese di Aprile o inizi Maggio, rifacendoci a quanto riportato dai siti di alcuni partner internazionali di Dell.

Image

La nostra previsione si è rivelata attendibile: un sito anglosassone, oggi, ha rilanciato la notizia fornendo maggiori informazioni sulla configurazione hardware dei prossimi Dell Latitude D630 e D830.

Il Latitude D630 sarà, come si pò dedurre facilmente dalla sigla, il successore del D620, e sarà quindi un portatile di fascia business nel formato 14" wide. Fra le nuove features del D630 sono previste connettività wireless 802.11n (facoltativa) e hard disk allo stato solido (SSD), che in alternativa potrà essere sostituito da uno storage ibrido. Il cuore pulsante di questo notebook sarà il nuovo chipset Intel GM965 o PM965, a seconda della configurazione, affiancato da un processore Intel Core 2 Duo, di nuova generazione (Socket P), e da fino a 4 MB di memoria DDR2.

Image

Lo schermo, come già anticipato, avrà una diagonale di 14.1 pollici e potrà vantare una risoluzione a scelta tra 1280×800 o 1440×900 pixel. Il comparto video si completerà con una scheda grafica integrata Intel Graphics Media Accelerator X3100 ma, molto probabilmente, sarà possibile optare per un chip grafico dedicato come opzione BTO. Per quanto concerne la dotazione di porte e slot, il Dell Latitude D630 disporrà di 4 USB, uscita video, porta COM, Firewire e slot card PCMCIA. In quanto successore del Latitude D620, il D630 dovrebbe mantenere la stessa veste e lo stesso ingombro del suo predecessore.

La possibilità, da parte dell'utente, di personalizzare il proprio laptop con un hard disk allo stato solido o uno storage ibrido, dev'essere ancora confermata ufficialmente da Dell. Per ora non ci sono informazioni certe al riguardo così come non si conoscono ancora le capacità disponibili per i dispositivi di archiviazione scelti per questo notebook.

Il Dell Latitude D830, invece, sarà un aggiornamento del laptop di fascia business da 15.4 pollici Latitude D820. Saranno impiegati i componenti della piattaforma Santa Rosa, a partire dal modulo Wireless Wi-Fi Link 4965AGN e dai nuovi processori Intel core 2 Duo con FSB a 800MHz. A seconda della configurazione, poi, potrà essere impiegato un chipset Intel GM965 (con sottosistema grafico integrato GMA X3100) o un chipset PM965, accompagnato da una scheda grafica dedicata Nvidia. Lo schermo da 15,4" potrà essere personalizzato scegliendo fra più risoluzioni, 1280×800, 1680×1050 o 1920×1200 pixel.

Le opzioni di connettività comprenderanno, oltre al wireless 802.11n (solo opzionale), anche Gigabit Ethernet, Bluetooth e modem a 56k. La dotazione hardware si completerà con 4 porte USB, VGA e Firewire, insieme agli slot di espansione Smart Card e ExpressCard.

Anche in questo caso, lo chassis dovrebbe restare lo stesso del suo predecessore, il Latitude D820. Non si conoscono ancora i dettagli circa capacità e tipo dei dispositivi di storage che andranno ad equipaggiare questo laptop.

Rinviamo a successivi aggiornamenti per comunicarvi le informazioni relative a disponibilità e prezzo. 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy