Panasonic Toughbook FZ-A1, foto e video live Il nuovo tablet “rugged”, con sistema operativo Android, Panasonic Toughpad FZ-A1 era presente al MWC 2012, un'occasione per trascorrere qualche minuto in sua compagnia.

Panasonic è leader nel settore dei computer portatili rugged, ovvero realizzati con materiali robusti, tali da rispondere a specifiche militari in termini di resistenza ad urti, infiltrazioni di polvere e versamenti di liquidi. Ne sono un esempio i tablet Toughpad, ultimi nati all'interno della famiglia ToughBook. Il nuovo modello Android-based, Panasonic Toughpad FZ-A1, vanta un form factor da 10.1 pollici ed è l’ideale per lavorare all’esterno anche in condizioni particolarmente ostili. Progettato per offrire il massimo della resistenza, questo modello risponde ai requisiti IP65 per la resistenza alla polvere e all’acqua. Inoltre è realizzato in modo da resistere a cadute ad altezze fino a 120 centimetri così come richiesto dallo standard militare MIL-STD 810G.

Panasonic ToughPad FZ-A1

Si tratta, dunque, di un tablet particolare, progettato per rispondere alle specifiche esigenze di alcune categorie professionali. Non a caso, il dispositivo è provvisto di un display opaco multitouch con digitalizzatore, che consente, non solo una facile lettura anche se esposto alla luce ambientale, ma anche un uso più flessibile. Lo schermo è caratterizzato da un livello di luminosità di ben 500 candele al metro quadro. Il processore Marvell è di tipo dual core per un buon multithreading ed è progettato con un livello di sicurezza elevato e superiore allo standard. Il sistema operativo è Android 3.2 Honeycomb, una scelta coraggiosa per un device di questo tipo, ma come vedremo Panasonic ha collaborato con Red Bend Software per migliorare la sicurezza. La batteria fornita in dotazione, di tipo rimovibile, permette di essere operativi per un tempo di circa 10 ore.

Panasonic ToughPad FZ-A1 landscape

Panasonic ToughPad FZ-A1 design

Trattandosi di un tablet dedicato al settore professionale, non poteva mancare un ricevitore GPS integrato che consente di conoscere la propria posizione in qualunque momento. Dalle ultime informazioni in nostro possesso, il tablet Toughpad A1 sarà lanciato sul mercato solo con partner selezionati. Sembra che potrebbe essere disponibile anche uno SDK per lo sviluppo con il sistema di Red Bend. Una prima versione del tablet sarà disponibile a partire da giugno mentre ad ottobre sarà commercializzato il modello dotato di SCOMO di Red Bend. È probabile un update del sistema operativo ad Android 4 Ice Cream Sandwich.

Panasonic ToughPad FZ-A1 cover

Panasonic ToughPad FZ-A1 con penna Wacom

SCOMO è un nuovo standard per il Mobile Software Management che modula l’intero stack di software e permette l’implementazione di componenti software discreti, sia aggiornati che nuovi, compreso il firmware incorporato. Per comprendere fino in fondo il grado di sicurezza offerto da questa soluzione, basti pensare che, le aree protette della memoria flash che contengono il kernel del sistema operativo e le applicazioni, sono allocate dal processore Marvell in una zona sicura, a cui si può accedere solo dopo autorizzazione dal software Red Bend.

Commenti