Home News Nvidia GeForce GTX 580M e 570M ora ufficiali

Nvidia GeForce GTX 580M e 570M ora ufficiali

Nvidia GeForce GTX 580M e 570M ora ufficialiNvidia ha annunciato oggi il rinnovo delle sue schede grafiche top di gamma per computer portatili, Nvidia GeForce GTX 580M e 570M, dopo aver lanciato recentemente la GPU GeForce GTX 560M.

Mentre la nuova Nvidia GeForce GTX 570M integra diverse novità rispetto alla generazione precedente, la GPU Nvidia GeForce GTX 580M potrebbe essere considerata semplicemente una versione potenziata della GeForce GTX 485M, in quanto entrambe basate sullo stesso chip GF114. Solo la frequenza della GPU e delle sue unità di calcolo aumenta , che passa rispettivamente da 575MHz a 620MHz e da 1150MHz a 1240MHz, con un guadagno in performace pari circa all'8%.

Alienware M18x

La memoria GDDR5 a 256bit resta invariata come la stessa frequenza di 1500MHz. Nvidia GeForce GTX 570M beneficia anch'essa del chip GF114, migliorando le prestazioni rispetto alla precedente GeForce GTX 470M (basata su chip GF104) e più esosa di energia. Anche se l'aumento delle frequenze è marginale, passando da 550MHz a 575MHz per la GPU e da 1100MHz a 1150MHz per le unità di calcolo, il loro numero sale in compenso da 288 a 336. Questo dettaglio combinato all'aumento della frequenza della memoria GDDR5 a 192bit, che passa da 1250MHz a 1500MHz, promette un incremento globale delle prestazioni, fino al 20% in più.

MSI GX780

Le nuove schede grafiche supportano DirectX 11, OpenGL 4.1, CUDA, 3D Vision, PhysX, SLI ma anche Optimus, che permette di ottenere un'autonomia soddisfacente "spegnendo" la GPU dedicata ed attivando il sottosistema grafico integrato nel processore, quando le condizioni di utilizzo lo permettono. Nvidia GeForce GTX 580M è stata integrata nel nuovo Alienware M18x e nel Santech N67 (di cui vi abbiamo parlato in anteprima), mentre la Nvidia GeForce GTX 570M è stata adottata dal notebook MSI GT780R.

Entrambe le GPU saranno commercializzate nel corso del mese di maggio con un prezzo aggiuntivo alla configurazione di base di circa 600 euro. Vi proponiamo, in questa notizia, anche un video demo di Crysis 2 in FullHD a 1080p con il massimo dei dettagli.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy