Home News Nuovo Samsung Serie 7 Chronos, foto e video hands-on

Nuovo Samsung Serie 7 Chronos, foto e video hands-on

Nuovo Samsung Serie 7 Chronos, foto e video hands-onArrivano le prime impressioni dal vivo su thin&light Samsung Serie 7 Chronos, aggiornamento della precedente serie annunciato la scorsa settimana. I primi giudizi sono nettamente positivi: qualità costruttiva e prestazioni sono di livello premium.

La settimana passata Samsung aveva annunciato l'aggiornamento del suo ultrasottile Serie 7 Chronos ed era ovvio che l'avrebbe dunque mostrato al CES di Las Vegas in corso da qualche giorno. Tra i visitatori dello stand del gigante coreano alcuni colleghi hanno avuto la possibilità di un breve hands-on che ha suscitato in tutti ottime impressioni, parliamo di The Verge, Slashgear e Engadget.

Samsung Serie 7 Chronos

Dunque come sappiamo il Serie 7 Chronos ha una diagonale di 15.6 pollici e un display multitouch capacitivo a 10 punti di contatto full HD e presenta dimensioni e peso contenuti rispetto al suo form factor, misurando infatti 376 x 249.9 x 20.9 mm, con un peso di 2.35 Kg. All'interno troviamo invece un processore Intel Ivy Bridge quad core full voltage Core i7-3635QM da 2.4 GHz, 4 o 8 GB di RAM DDR3 a 1600 MHz a seconda dell'allestimento, espandibili fino a un massimo di 16 GB, un hard disk tradizionale disponibile in diversi tagli fino a 1 TB e scheda grafica dedicata AMD Radeon HD 8870M con 2 GB di RAM GDDR5 onboard.

La dotazione è poi completata da speaker JBL con sistema audio SoundAlive, webcam da 1.3 Mpixel, tastiera retroilluminata, 4 porte USB di cui due nel nuovo standard 3.0, uscite video HDMI e VGA, jack audio per cuffie e microfono, lettore di schede di memoria multiformato e attacchi per la connessione Ethernet LAN e per il lucchetto di sicurezza Kensington. Il sistema operativo è Microsoft Windows 8, mentre per quanto riguarda l'autonomia massima Samsung parla di circa 11 ore.

Tutti i colleghi che l'hanno potuto apprezzare dal vivo sono rimasti molto colpiti dalla qualità elevata della realizzazione e delle finiture dell'elegante chassis in lega di alluminio spazzolato, sottile e leggero per la sua categoria, ma anche molto robusto. Plauso anche per la tastiera con i tasti in alluminio, che sembra non flettere ed offrire anche un buon feedback e per l'ampio touchpad, anche se qualcuno l'ha trovato fin troppo reattivo. Strano invece il giudizio opposto riguardo al display, espresso da The Verge e Slashgear.

Entrambi concordano sulla qualità delle immagini riprodotte e la fluidità di funzionamento del pannello touch, ma il primo lo definisce dotato di pochi riflessi, mentre il secondo lo giudica addirittura eccessivamente lucido, tanto da pregiudicarne almeno in parte la leggibilità in un ambiente fortemente illuminato. Ciò che è sicuro è che comunque Samsung sembrerebbe ancora una volta aver fatto un ottimo lavoro, ora bisognerà attendere solo la comunicazione ufficiale riguardo a costo e data di disponibilità.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy